Caricamento...

La MB non si ferma: battute anche le Stelle Marine

Coach Carradore “è stata dura, ma lo sapevamo”

 

Sofferta, ma importante. Anche questa. La MB Sporting Club targata Supernova batte in trasferta le Stelle Marine e fa così quattro su quattro in avvio di stagione che vuol dire primo posto in classifica nuovamente consolidato. 

 

Le difficoltà, però, non sono mancate. Non tanto nel primo tempo quando i rossoneri, privi di Fasolino, vanno anche sul +7, quanto nel terzo periodo quando invece a Taraddei e compagni tocca fare i conti con il -7. Poi, però, sforzo dopo sforzo la MB, trascinata in attacco ancora una volta da uno scatenato Zappalà, ribalta il punteggio e fa sua la partita (70-73 il finale). 

 

Nel post partita coach Tiziano Carradore ha dichiarato: “È stata dura, ma lo sapevamo. Abbiamo concesso troppi secondi tiri che hanno tenuto di fatto in bilico la partita. Era, però, importante vincere e ci siamo riusciti”.

 

STELLE MARINE-MB SPORTING CLUB 70-73 (19-19, 13-17, 23-20, 15-17)

Maccarese: Ukmar 10, Peroni ne, Taraddei 11, Maduka 2, Pasquinelli 2, Cascio 12, Guadagnini, Zappalà 28, Vani 10, Clavarino. Coach: Carradore

                                                                  

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino