Caricamento...

Ita Airways, nuovo collegamento verso Accra, capitale del Ghana

Oggi il taglio del nastro al Leonardo da Vinci di Fiumicino


di Fernanda De Nitto
 
E’ stato inaugurato oggi, all’Aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino, il primo volo della compagnia aerea ITA Airways destinato ad Accra, capitale del Ghana.
 
Presenti al taglio del nastro, presso il Terminal E dell’aeroporto intercontinentale, dove sono stati imbarcati i passeggeri del primo volo diretto ad Accra: Ivan Bassato, Chief Aviation Officer di Adr; Pierfrancesco Carino, VP International Sales di ITA Airways; Merene Benyah, Ambasciatrice del Ghana in Italia; Mario Bartoli, Consigliere Capo dell’Ufficio per i Paesi dell’Africa Centrale e Occidentale della Direzione Generale per la Mondializzazione e le questioni globali del MAECI; Ascenzo Forte, Responsabile Direzione Relazioni istituzionali e comunicazione di Enac e Raffaello Biselli, Assessore alle Attività Produttive del Comune di Fiumicino.
 
“Il trasporto aereo è uno dei mezzi più efficienti per tenere unite le comunità in un mondo che diventa sempre più globale – ha dichiarato il Chief Aviation Officer di Adr, Ivan Bassato – Questa nuova rotta accrescerà lo sviluppo dei collegamenti diretti tra Roma e il continente africano, che sono stati negli anni sempre in costante sviluppo, dato che già nel 2023 circa 1,5 milioni i passeggeri hanno transitato presso lo scalo intercontinentale. Fiumicino ha ampliamente superato i livelli prepandemici di presenze con una crescita del 37% già nel primo quadrimestre dell’anno in corso. Lo stesso volo per Accra costituisce una prima rotta strategica verso questa parte del mondo che attraverso la scelta di ITA Airways troverà un’accoglienza molto positiva sul mercato”
 
“La nuova rotta Fiumicino-Accra è per la compagnia ITA Airway la prima destinazione nell’Africa subsahariana – ha dichiarato Pierfrancesco Carino di Ita Airways – La compagnia partirà con tre voli a settimana che dal 4 luglio diventeranno quattro, con partenza da Fiumicino alle ore 15.30 ed arrivo all’Aeroporto Kotoka di Accra alle ore 19.15, ora locale, impiegando 5 ore e 20 minuti. I voli saranno operati con l’Airbus A321neo, l’aeromobile più grande della famiglia, di nuova generazione e tecnologicamente avanzato. L’aereo che vanta consumi di carburante ed emissioni di CO2 per posto inferiori del 20% è configurato con tre cabine separate, la Business Class con 12 posti, la Premium Economy sempre con 12 posti e l’Economy con 141 posti. Gli interni sono stati disegnati da Walter de Silva, designer italiano particolarmente famoso per la progettazione di automobili, mentre la gastronomia a bordo è coordinata dallo chef pluripremiato con un stella Michelin, Giancarlo Morelli. Per ITA Airways è fondamentale il ruolo dell’hub di Fiumicino quale sinonimo di collettività con 57 destinazioni, di cui 16 nazionali, 26 internazionali e 15 intercontinentali e flussi importanti di prenotazione che contribuisco allo sviluppo del traffico aereo non solo a vocazione turistica ma anche per business”
 
“Il rapporto di collaborazione con Aeroporti di Roma è sempre fondamentale per lo sviluppo integrato della nostra Città destinata a caratterizzarsi per la sua unicità turistica, storica e archeologica – ha sottolineato l’Assessore alle Attività Produttive Raffaello Biselli – Tutto ciò si realizza solo grazie alla fattiva coesione con lo scalo aeroportuale e le sue molteplici realtà. La compagnia aerea ITA Airways è una realtà importante nel trasporto aereo nazionale ed estero affermatasi grazie a un elevato investimento come riferimento essenziale per le connessioni interculturali”.
 
Per l’Ambasciatrice del Ghana in Italia, Merebe Benyah, il nuovo volo rafforzerà gli scambi, e gli investimenti tra i due paesi a dimostrazione dei crescenti interessi commerciali in via di sviluppo tra il Ghana e l’Italia. Il Ghana nel suo essere uno stato democratico ha una posizione strategica come via d’accesso all’Africa e un ambiente commerciale molto favorevole.
 
 

Rios Pub
Mc Donald’s
Tari
Da Vinci
The Owl Public House
Centro estivo