Fiumicino terra di storia

Lunedì, 17 Luglio 2017 11:24

Autore: Michela Orlando

Fiumicino terra di storia
La Stazione ... un racconto di Leonardo Bonetti

J.W. Goethe, Torre Alessandrina, Magazzini, Chiesa del Crocifisso e capanna dei pescatori a Fiumicino, 1786

Il 6 maggio 1878 fu inaugurata la stazione di Fiumicino Porto Canale. Sulla nuova linea delle Regie Ferrovie centinaia di braccianti ravennati e romagnoli, giunti dopo tre lunghi giorni di viaggio, furono accolti dalla popolazione e ospitati presso la villa dei Conti Primoli. L'opera di bonifica dell'agro romano strapperà terre alle paludi promettendo di debellare definitivamente la malaria da quei luoghi.

C'è una striscia di terra, nel fondo del porto antico, che è la terra mia, ma non solo: Fiumicino, ricovero di tutti gli orfani del mondo. Qui, da ogni luogo perduto, si son dati convegno da sempre uomini di pesca e palafitte. Così da allora una Shangai numerosa, affollata e ridicola nella morte come nella vita, un'umanità sofferta di malaria, d'asilo, di lavoro, che vive in capanne di strame e di granturco da cui esce fumo notte e dì, è sorta lungo il fiume e lungo la riva: uomini e donne con la terra ai calcagni e le mantelle strappate. E intorno dune, e ancora dune e canne e intrichi e acquitrini. Fiumicino, picciolo canale, lama dei pescatori - sussurro alla bimba mia - ripa assolata; Fiumicino rifugio di cormorani, di garzette, di falchi pellegrini. La mia terra, insomma, tirrenica più d'ogni altra, paludosa per vocazione, insabbiata come i porti destinati l'un dopo l'altro all'abbandono sin dai tempi di Claudio, sin dai tempi di Traiano. Terra su cui il mai troppo temuto Leone XII, forse per mitigare la sua durezza, fece edificare un Borgo lungo il canale sessant'anni or sono, con la chiesa di Santa Maria della Salute e la firma dell'Architetto francese delle Fabbriche Camerali. Ma oggidì, 6 maggio 1878, è giorno di festa che non verrà dimenticato. Ho condotto con me Delina, mia bimba ornata di nastri multicolori, e la mia consorte, anche, con in grembo il secondogenito, Nicola di babbo Sante, venuto di Sardegna. Stamattina, a vederle preparare, mi mancava persino il cuore. Così ho coperto di baci il viso di Delina rischiando di sgualcirle gli abiti di seta.Al seguito dei Primoli, dieci anni or sono, venuti come governanti nella villa a comandare la servitù e gli stallieri, ora ci scopriamo per miracolo salvati dalla malaria e dalla palude. Oggi, infatti, i coloni di Romagna verranno a dar manforte per scavar canali e bonificare la terra su cui calchiamo i piedi: quando si tratta di vita o di morte il Re risponde sempre in nostro favore. Le Regie Ferrovie, infatti, inaugurano la stazione, la stazione di Porto Canale!, e ognuno reca in dono ai lavoratori del Regno una camelia o una dalia ballerina.La terra e il mare, stanotte, hanno cantato, lo giuro; poi lo scirocco è cessato per incanto. Ma ancora sotto il potere delle piccole nubi dell'alba, come cupolette rosse e azzurre, la cittadina s'è svegliata sorpresa della sua festa. Ed ecco, una folla scorre ora lungo il canale fino alla Torre Alessandrina; poi si raduna sulla banchina attendendo l'arrivo del treno. I bambini, intanto, giocano intorno ai binari nuovi di zecca impressi dal marchio del Re. Eccolo laggiù!, gridano, ma è un gioco. Eppure nessuno ha l'animo di restare indifferente, e gli uomini sfilano il cappello, e le donne sciolgono i nastri, e il sacerdote getta un segno di croce verso i bambini come verso l'orizzonte dove i binari si fondono in un punto doloroso. No, è solo la prova generale per la banda che, al frastuono dei bigliettini colorati, esplode in nuvola cangiante: ogni colpo di tamburo uno sbuffo multicolore capace di mettere in affanno l'autorità, il vescovo, il prefetto, il notaio, il dottore. Quindi un improvviso scoppiar di battimani e di luce, e di fuoco d'ottoni, e di trombe, e di tube.Laggiù però, stavolta, un filo di fumo si alza: è la motrice, nera, sbuffante e dalle mille braccia, braccia d'uomini e berretti azzurri a sventolare un saluto carico di pace e prosperità, carico di futuro.Questa stazione vivrà!, gridiamo, vivrà la stazione e vivrà Fiumicino!; Fiumicino picciolo canale, lama allagata di pescatori, ripa assolata della bimba mia.


Leonardo Bonetti
 
 
 
 
 
Vota questo articolo
(55 Voti)
Pubblicato in Noi siAmo la città

Shopping Central

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy e Cookie

Informativa al trattamento dei dati ex artt.13 e 23 del d.lgs. n. 196/2003

La informiamo, ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (recante il "Codice in materia di protezione dei dati personali" nel prosieguo, per brevità, il "Codice"), che i dati personali forniti a Fiumicino Online - il portale del litorale romano P. I. / C.F. 06155431007, saranno raccolti e registrati da Fiumicino Online - quale Titolare del trattamento - su supporti cartacei, elettronici e/o informatici e/o telematici protetti e trattati con modalità idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza nel rispetto delle disposizioni del Codice.

La informiamo che i dati fornitici verranno utilizzati per finalità strettamente connesse e strumentali alla esecuzione del Servizio stesso o di quanto da lei eventualmente richiesto e per permetterle di partecipare alle nostre iniziative. Tali dati potranno essere memorizzati per il tempo necessario alla fornitura del servizio e per gestire anche in futuro sue analoghe richieste.

Per l'esecuzione e gestione del Servizio e l'assolvimento di ogni altro onere di legge i suoi dati potranno essere portati a conoscenza di dipendenti e collaboratori di Fiumicino Online e/o di società controllanti e/o collegate, loro consulenti legali, fiscali, per il data entry.

La informiamo che potrà esercitare i diritti previsti dall'art. 7 e seg. del d.lgs. n. 196/2003 (tra cui, a mero titolo esemplificativo, i diritti di ottenere la conferma dell'esistenza di dati che la riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile, la indicazione dell'origine dei dati, delle finalità e modalità di trattamento, l'aggiornamento, la rettificazione o l'integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati personali trattati in violazione di legge, e il diritto di opporsi, in tutto o in parte, al relativo utilizzo) mediante richiesta rivolta senza formalità al Titolare del trattamento dei dati.

Cookie Policy

La seguente Cookie Policy va inserita a tutti gli effetti come parte integrante della Privacy Policy di Fiumicino Online - il portale del litorale romano. P. I. / C.F. 06155431007. Questa ha preciso compito di illustrare le differenti tipologie e le modalità di uso dei cookie adoperati dal sito stesso, nonché di dare indicazioni circa i processi da eseguire per eliminarli o bloccarli definitivamente.

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice inviate al browser (tutti i browser all’incirca sono impostati per accettare automaticamente i cookie) che possono essere salvati sul computer dell’utente (o altri dispositivi abilitati alla navigazione, per esempio smartphone o tablet) durante la navigazione su un sito web. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

I cookie utilizzati in questo sito possono essere:

  • di sessione, ovvero cookie fondamentali per navigare all'interno del sito utilizzando tutte le sue funzionalità, come ad esempio il mantenimento della sessione e l'accesso alle aree riservate. Sono strettamente necessari, in quanto senza di essi non sarebbe possibile fornire i servizi richiesti. Questi cookie non raccolgono informazioni da utilizzare per fini commerciali. Si cancellano automaticamente con la chiusura del browser, alla fine di una specifica sessione.
  • persistenti, sono quelli che rimangono memorizzati nel computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti/visitatori. Con questi cookie i visitatori che accedono al sito vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita.
  • di tipo analytics. Raccolgono informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e sulle modalità in cui questi visitano il sito (pagine visitate, numero di accessi, tempo di permanenza nel sito, ecc.) per ottimizzare la gestione del sito. Questi cookie non raccolgono informazioni che possano identificare in qualche modo l'utente.
  • di funzionalità. Raccolgono informazioni al fine di consentire all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) per migliorare il servizio reso allo stesso. Le informazioni raccolte da questo tipo di cookie sono acquisite in forma anonima.
  • I cookie di profilazione, il cui impiego comporta la prestazione del consenso alla ricezione dei cookie e al successivo utilizzo da parte nostra, vengono utilizzati per raccogliere dati di navigazione pertinenti all'utente con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete.

Queste modalità possono a loro volta essere suddivise in cookie:

  • di “prima parte” quando sono gestiti direttamente dal proprietario e/o responsabile del sito web
  • di “terza parte” quando i cookie sono predisposti e gestiti da responsabili estranei al sito web visitato dall’utente.

I cookie di terza parte utilizzati da questo sito possono essere:

  • Google Analytics sul sito sono presenti i cookie tecnici di terze parti di Google Analytics, questo è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. ("Google"). Questi permettono di registrare e visualizzare informazioni sull'uso del sito Web. Questi cookie permettono di ottenere informazioni tecniche dettagliate come:
    1. Il percorso di navigazione dell'utente
    2. il numero di pagine visitate,
    3. Il tempo trascorso tra un clic e un altro
    4. La login all'area riservata
    5. La visualizzazione di determinate risorse
    Questi cookie tengono traccia dei percorsi di navigazione permettendoci così di analizzare l'esperienza d'uso e migliorarne l'usabilità. Ciò che viene analizzato è il dato legato all'utente, ma quest'ultimo non viene mai identificato.
  • Google Adwords: Questi cookie sono finalizzati all’erogazione degli spazi pubblicitari. Questi cookie vengono installati da terze parti (Google Inc.). I cookie pubblicitari vengono utilizzati per dedurre un tuo “profilo” di navigatore e proporti in seguito messaggi pubblicitari conformi al tuo comportamento in rete, in linea con i tuoi interessi. I dati raccolti in tal senso, tramite questi cookie, sono anonimi e non consentono di risalire alla tua identità.
  • Google Maps utilizziamo Google Maps per fornire informazioni dettagliate su come individuare i nostri punti vendita e crediamo che contribuisca alla tua esperienza nell'uso del nostro sito.
  • I cookie derivanti dai Social sono rappresentati da quei pulsanti presenti sul sito che mostrano le icone di social network (come Facebook e Twitter) e permettono agli utenti di accedere con un "click" alla pagina social selezionata dal sito. I social plugins presenti nelle pagine permettono al social network selezionato di raccogliere i dati relativi alla visita. Con questi pulsanti sono dunque installati cookie di terze parti. Con questi social plugins non viene però scambiata alcuna informazione di navigazione o dato dell'utente acquisiti.

Come bloccarli o eliminarli

Gli utenti possono può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser impostandolo in modo tale che esso accetti/rifiuti tutti i cookie o visualizzi un avviso ogni qual volta viene proposto un cookie, al fine di poter valutare se accettarlo o meno. L’utente è abilitato, comunque, a modificare la configurazione predefinita (di default) e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato. È importante sottolineare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso.