Caricamento...

Il gheppio “falco tinnunculus”

“Questo piccolo falco, è stato trovato ferito a un’ala, dai pallini di un fucile da caccia”

Non capisco perché molte persone chiamano sport o un hobby andare a caccia ad uccidere uccellini e animali selvatici! Questo piccolo falco, è stato trovato in campagna, nell’entroterra di Cerveteri, ferito a un’ala, dai pallini di un fucile da caccia. L’abbiamo raccolto e, grazie alla Forestale, i volontari sono venuti a prelevarlo e portato in un ambulatorio veterinario per le prime cure. Per fortuna non è stato ferito gravemente e speriamo si riprenda presto. Comunque è ora di finirla con queste persone che solo per il gusto di uccidere non si rendono conto di essere degli incivili e ignoranti, dimostrando di non avere nessun rispetto, oltre che delle leggi, della natura e di esseri inermi e indifesi che non fanno del male a nessuno. Speriamo che lo Stato al piu’ presto intervenga contro questa ingiusta, spietata e inumana carneficina! Non dimentichiamo inoltre, che il “falco tinnunculus”fa parte delle specie protette. Qualcuno è d’accordo con me?
(clicca sulla foto per ingrandirla)
 
Lia Onda
Web site: www.liaonda.com
 
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino