Il coraggio di lasciarsi tutto alle spalle

Giovedì, 15 Dicembre 2011 12:40

Autore: Stefania Curzio

Il coraggio di lasciarsi tutto alle spalle
La rivincita di una “buona a nulla” che, dopo un percorso di vita doloroso, riesce a tirar tutte le potenzialità sopite
Stefania ha 38 anni quando riesce a dire basta. E’ già qualche anno che ci prova, ma non trova la forza o il coraggio di mettere la parola fine a un matrimonio stanco, umiliato. Un rapporto nel quale suo marito Andrea ha sempre recitato il ruolo del partner intelligente, bello e di successo e lei quello della ragazza “non abbastanza”: non abbastanza chic, non abbastanza colta, non abbastanza capace a letto e fuori. D’altronde, lei è abituata a non sentirsi all’altezza. Primogenita di tre figli, è cresciuta in una famiglia dove il lavoro e i soldi contavano più dei sentimenti. I genitori non avevano mai tempo per lei, se non per rimproverarla ed esortarla a occuparsi dei fratelli più piccoli. Mai un abbraccio, un complimento, un bacio: in casa si respiravano solo obblighi e disapprovazione. Ben presto Stefania trova rifugio nel cibo: mangia di tutto e a tutte le ore, mentre sogna una vita diversa, dove qualcuno la ami davvero e non la faccia sentire in colpa.
Il primo ragazzo che conosce è Andrea tre anni di fidanzamento e poi le nozze, celebrate in un giorno feriale che i suoi avevano libero. Finalmente libera, lei pensa: e invece la storia si ripete. Il marito è un ragazzo debole, a sua volta segnato da un’infanzia troppo severa e sin da subito le rovescia addosso le proprie frustrazioni. E’ cambiata la casa, l’interlocutore ma le critiche sono sempre le stesse: non sei buona a nulla, non vali niente, mi hai proprio deluso. Quel che è peggio che lei crede a tutto quel che le dice Andrea e per dieci anni si sfibra cercando inutilmente di compiacerlo.
Intanto legge moltissimo, soprattutto qualsiasi cosa riguardi la psicologia e ritrova pian piano quella forza in sé, quella fiducia che pensava di avere completamente azzerato nell’infanzia. Ogni tanto immagina di separarsi, ma a paralizzarla c’è il suo lavoro precario e con lui la paura di non farcela psicologicamente e economicamente, soprattutto per la figlia Martinache è il suo unico capolavoro, la sua vera ragione di vita. Come cantava De Andrè, “passano gli anni, i mesi e se li conti anche i minuti” ma niente cambia, fino a che Stefania si rivolge a una psicologa per tentare una terapia di coppia che possa salvare il matrimonio. L’esperimento fallisce: Andrea non ammette nessuna responsabilità nella crisi del loro rapporto e la insulta per essersi rivolta a un’estranea che mette bocca nelle loro cose.
Ma ormai qualcosa è cambiato: l’analisi ha risvegliato Stefania dal torpore e lei improvvisamente si rende contodi avere due braccia, due gambe e un cervello da far funzionare a stretto giro. Spedisce curricula, telefona, chiede: ora che ha deciso di riprendere in mano la propria vita non ha paura di nulla. Nel giro di qualche mese trova un impiego migliore più stabile e sicuro. Andrea accusa il colpo quando finalmente gli comunica di volersi separare.
Pensa ancora che non sia in grado di andare fino in fondo e intanto le fa il vuoto intorno: le famiglie si schierano tutte con lui e così gli amici comuni. Lei è la pazza che vuole distruggere una famiglia, separare il padre dalla figlia adorata (che però non vede mai, ma cosa importa?), buttare all’aria diciotto anni di matrimonio. E questo senza che siano corna di mezzo: davvero il progetto bislacco di una povera cretina. Ma Stefania tira dritto, ingoiando lacrime di rabbia e delusione. A darle la forza è proprio la figlia Martina, anche lei stanca delle discussioni e delle frecciate che sono l’ordinaria comunicazione dei suoi genitori.
E finalmente, dopo mesi di solitudine e paura, ricomincia a sorridere e a vedere il futuro con altri occhi. Ha fatto tutto da sola: Andrea le passa una cifra simbolica per le necessità della figlia, ma quasi non ci fa caso. Pian piano ha sistemato la casa, comprato quel tappeto che sognava da una vita, è tornata al suo peso forma.
Da quando Stefania ha ricominciato a volersi bene, gli uomini la trovano irresistibile e le fanno una corte spietata, ma lei non è ancora pronta per una nuova storia. Al momento assapora la sua nuova libertà e ogni mattina rilegge il post che la figlia ha attaccato sullo specchio del bagno: “Mamma hai rimescolato le carte della tua vita e hai lasciato tutti a bocca aperta”. 
Fosse anche solo per questo, ne valeva la pena per Stefania, e per dare una speranza a tutte le donne che pensano di non farcela.
 
Paola Gentili
 
 
 
Vota questo articolo
(27 Voti)
Pubblicato in Parliamo di...

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy e Cookie

Informativa al trattamento dei dati ex artt.13 e 23 del d.lgs. n. 196/2003

La informiamo, ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (recante il "Codice in materia di protezione dei dati personali" nel prosieguo, per brevità, il "Codice"), che i dati personali forniti a Fiumicino Online - il portale del litorale romano P. I. / C.F. 06155431007, saranno raccolti e registrati da Fiumicino Online - quale Titolare del trattamento - su supporti cartacei, elettronici e/o informatici e/o telematici protetti e trattati con modalità idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza nel rispetto delle disposizioni del Codice.

La informiamo che i dati fornitici verranno utilizzati per finalità strettamente connesse e strumentali alla esecuzione del Servizio stesso o di quanto da lei eventualmente richiesto e per permetterle di partecipare alle nostre iniziative. Tali dati potranno essere memorizzati per il tempo necessario alla fornitura del servizio e per gestire anche in futuro sue analoghe richieste.

Per l'esecuzione e gestione del Servizio e l'assolvimento di ogni altro onere di legge i suoi dati potranno essere portati a conoscenza di dipendenti e collaboratori di Fiumicino Online e/o di società controllanti e/o collegate, loro consulenti legali, fiscali, per il data entry.

La informiamo che potrà esercitare i diritti previsti dall'art. 7 e seg. del d.lgs. n. 196/2003 (tra cui, a mero titolo esemplificativo, i diritti di ottenere la conferma dell'esistenza di dati che la riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile, la indicazione dell'origine dei dati, delle finalità e modalità di trattamento, l'aggiornamento, la rettificazione o l'integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati personali trattati in violazione di legge, e il diritto di opporsi, in tutto o in parte, al relativo utilizzo) mediante richiesta rivolta senza formalità al Titolare del trattamento dei dati.

Cookie Policy

La seguente Cookie Policy va inserita a tutti gli effetti come parte integrante della Privacy Policy di Fiumicino Online - il portale del litorale romano. P. I. / C.F. 06155431007. Questa ha preciso compito di illustrare le differenti tipologie e le modalità di uso dei cookie adoperati dal sito stesso, nonché di dare indicazioni circa i processi da eseguire per eliminarli o bloccarli definitivamente.

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice inviate al browser (tutti i browser all’incirca sono impostati per accettare automaticamente i cookie) che possono essere salvati sul computer dell’utente (o altri dispositivi abilitati alla navigazione, per esempio smartphone o tablet) durante la navigazione su un sito web. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

I cookie utilizzati in questo sito possono essere:

  • di sessione, ovvero cookie fondamentali per navigare all'interno del sito utilizzando tutte le sue funzionalità, come ad esempio il mantenimento della sessione e l'accesso alle aree riservate. Sono strettamente necessari, in quanto senza di essi non sarebbe possibile fornire i servizi richiesti. Questi cookie non raccolgono informazioni da utilizzare per fini commerciali. Si cancellano automaticamente con la chiusura del browser, alla fine di una specifica sessione.
  • persistenti, sono quelli che rimangono memorizzati nel computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti/visitatori. Con questi cookie i visitatori che accedono al sito vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita.
  • di tipo analytics. Raccolgono informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e sulle modalità in cui questi visitano il sito (pagine visitate, numero di accessi, tempo di permanenza nel sito, ecc.) per ottimizzare la gestione del sito. Questi cookie non raccolgono informazioni che possano identificare in qualche modo l'utente.
  • di funzionalità. Raccolgono informazioni al fine di consentire all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) per migliorare il servizio reso allo stesso. Le informazioni raccolte da questo tipo di cookie sono acquisite in forma anonima.
  • I cookie di profilazione, il cui impiego comporta la prestazione del consenso alla ricezione dei cookie e al successivo utilizzo da parte nostra, vengono utilizzati per raccogliere dati di navigazione pertinenti all'utente con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete.

Queste modalità possono a loro volta essere suddivise in cookie:

  • di “prima parte” quando sono gestiti direttamente dal proprietario e/o responsabile del sito web
  • di “terza parte” quando i cookie sono predisposti e gestiti da responsabili estranei al sito web visitato dall’utente.

I cookie di terza parte utilizzati da questo sito possono essere:

  • Google Analytics sul sito sono presenti i cookie tecnici di terze parti di Google Analytics, questo è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. ("Google"). Questi permettono di registrare e visualizzare informazioni sull'uso del sito Web. Questi cookie permettono di ottenere informazioni tecniche dettagliate come:
    1. Il percorso di navigazione dell'utente
    2. il numero di pagine visitate,
    3. Il tempo trascorso tra un clic e un altro
    4. La login all'area riservata
    5. La visualizzazione di determinate risorse
    Questi cookie tengono traccia dei percorsi di navigazione permettendoci così di analizzare l'esperienza d'uso e migliorarne l'usabilità. Ciò che viene analizzato è il dato legato all'utente, ma quest'ultimo non viene mai identificato.
  • Google Adwords: Questi cookie sono finalizzati all’erogazione degli spazi pubblicitari. Questi cookie vengono installati da terze parti (Google Inc.). I cookie pubblicitari vengono utilizzati per dedurre un tuo “profilo” di navigatore e proporti in seguito messaggi pubblicitari conformi al tuo comportamento in rete, in linea con i tuoi interessi. I dati raccolti in tal senso, tramite questi cookie, sono anonimi e non consentono di risalire alla tua identità.
  • Google Maps utilizziamo Google Maps per fornire informazioni dettagliate su come individuare i nostri punti vendita e crediamo che contribuisca alla tua esperienza nell'uso del nostro sito.
  • I cookie derivanti dai Social sono rappresentati da quei pulsanti presenti sul sito che mostrano le icone di social network (come Facebook e Twitter) e permettono agli utenti di accedere con un "click" alla pagina social selezionata dal sito. I social plugins presenti nelle pagine permettono al social network selezionato di raccogliere i dati relativi alla visita. Con questi pulsanti sono dunque installati cookie di terze parti. Con questi social plugins non viene però scambiata alcuna informazione di navigazione o dato dell'utente acquisiti.

Come bloccarli o eliminarli

Gli utenti possono può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser impostandolo in modo tale che esso accetti/rifiuti tutti i cookie o visualizzi un avviso ogni qual volta viene proposto un cookie, al fine di poter valutare se accettarlo o meno. L’utente è abilitato, comunque, a modificare la configurazione predefinita (di default) e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato. È importante sottolineare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso.