• Home

"Le sorelle Kagacazov" Manuela Minelli presenta l’ultimo romanzo dello scrittore bolognese Andrea Velluto

Martedì, 18 Febbraio 2020 21:25

Autore: Fiumicino-Online

"Le sorelle Kagacazov" Manuela Minelli presenta l’ultimo romanzo dello scrittore bolognese Andrea Velluto
Venerdì 21 febbraio ore 18,30 – Polmone Pulsante, Salita del Grillo, 21 - nel magico spazio polivalente nel cuore di Roma, alle spalle dei Fori Imperiali
Elisir Letterario presenta i libri e le poesie inedite del divertente scrittore bolognese Andrea Velluto che racconterà dei suoi romanzi, “Per favore non chiamatelo Amore” e “Le sorelle Kagacazov”, al Polmone Pulsante, magico spazio polivalente nel cuore di Roma, alle spalle dei Fori Imperiali.
 
Già dai titoli si può ben comprendere lo stile ironico, divertente e dissacratorio di Velluto, uno stile che potremmo definire bergonzoniano per le boutade, i giochi di prestigio con le parole, lo stile surreale e tragicomico con cui sa raccontare le storie.
  
Il tema portante dei suoi libri è sempre l’Amore, quello sofferto, l’Amore non corrisposto, l’Amore disperato, la passione bruciante che corrode anima e stomaco, che fa stare svegli di notte e che rende il cervello un’inutile gelatina. Ma, fortunatamente, non si piange perché il tutto viene raccontato con toni brillanti e addirittura demenziali, che portano il lettore a farsi delle sane risate.
 
Tutti i protagonisti dei romanzi di Andrea Velluto ad una prima occhiata sembrano essere improbabili, ma in realtà, andando avanti nella lettura, ognuno di noi può riconoscersi nell’imbranato Francesco, che dopo dieci anni si mette in viaggio alla ricerca di Sara, la sua ex, forse ballerina di lap dance, che il protagonista odia con tutta la forza del suo amore. Oppure in alcuni atteggiamenti di Stanko Mortzic, un simpatico slavo, trafficante in prosciutti, vodka e sigarette, capace di profonde dissertazioni sul potere e sul matrimonio. O, ancora, nei fratelli Germano e Nanni, così diversi, ma così uguali nell’essere tenuti sotto scacco da Nina, una pericolosissima nazi-vegana con cui condividono tofu e letto. E forse un figlio.
 
Esagera Velluto, usa allegorie e metafore, filosofeggia (è laureato in filosofia), gioca con le parole (ha un passato di copywriter e di pubblicitario), crea personaggi deliranti, nevrotici, paranoici, fragili, incompresi, contorti, incapaci di reggere un abbandono, ma il risultato finale è uno spettacolo di giocoleria letteraria in un clima da thriller esistenziale.
 
Ma Andrea Velluto non si ferma ai suoi romanzi, perché venerdì sera, una volta scaldata la platea, declamerà le sue poesie ancora per poco inedite, anch’esse mai scontate, niente affatto accademiche o ridondanti ma, al contrario, moderne, ribelli e disperate, ma pure attuali e frizzantine come un buon prosecco ghiacciato. 
 
Intervistato dalla scrittrice e giornalista Manuela Minelli, nella curiosa location del Polmone Pulsante che guarda i Fori Imperiali, uno spazio che è un po’ museo, un po’ galleria d’arte, spazio espositivo e salotto culturale, ritrovo di tanti grandi artisti, Andrea Velluto dialogherà col pubblico a proposito di un tema che non passa mai di moda e che ha coinvolto, coinvolge e coinvolgerà sempre e comunque ognuno di noi, l’Amore appunto.
 
Al termine dell’incontro e prima del consueto aperitivo, capitanati dal padrone di casa Andrea Ungheri, si scenderà nei sotterranei del Polmone Pulsante, alla scoperta di un mondo fantastico, quello delle opere d’arte bionika del fu Maestro Saverio Ungheri, congegni meccanici realizzati nell’altro secolo con materiali di recupero, che si illuminano, roteano, scattano, ticchettano, sbuffano, enormi polmoni che respirano rumorosamente, antichi cavalieri spaziali, una mantide religiosa alta più di tre metri che apre e chiude le ali, costellazioni e pianeti fatti di pietre che ruotano attorno al sole, una donna a metà che emerge da uno scheletro di pianoforte e un’infinita serie di curiose installazioni vive, surreali ancor più degli scritti dello scrittore Velluto. Nel mondo sotterraneo della suburra romana si possono ammirare anche altri tesori come i resti dell’antica chiesa di S. Salvatore de Militiis del X-XI sec. d.C., il lavatoio, la sala del pozzo che ha ancora acque sorgive che confluiscono al Tevere, con tracce di un affresco e, dulcis in fundo, la Sala dell’Affresco “Mural Time and Energy - Energia, Tiempo y Conciencia”, opera corale realizzata dall’artista Federico Kampf con un team composto dagli artisti messicani Antonio Nieto Rodriguez, Daniel Calderon, Ricardo Aparico Ramirez e dagli artisti italiani Alessandra Noce e Davide Mancini che hanno  lavorato per mesi, realizzando un murales di circa 50 mq. a tutta campitura, soffitto incluso, come simbolo di scambio interculturale e valenza dell’arte come linguaggio universale.
 
E’ doveroso ricordare che Elisir Letterario e Polmone Pulsante aderiscono alla campagna “PostOccupato”, nata a Rometta (Messina) nel 2013 e diffusasi presto in tutto lo stivale, che ha l'obiettivo di mantenere alta l'attenzione nei confronti di un fenomeno, la violenza sulle donne, divenuto ormai una piaga sociale, oltre il limite dell'emergenza. Il pubblico troverà un posto vuoto in prima fila, con una rosa rossa appoggiata sulla poltrona. Quel posto vuoto simboleggia chi avrebbe potuto occuparlo e non può più, e viene allestito da chi organizza eventi, mostre, presentazioni di libri, reading, spettacoli di cabaret o concerti. Perché quel posto, monito silenzioso che suggerisce di non sottovalutare mai i sintomi della violenza, sarà riservato per sempre a chi avrebbe voluto, potuto e dovuto essere presente. Quelle donne cancellate sono un’assenza presenza, una memoria tangibile, per non abbassare mai la guardia sull’odioso fenomeno.
 
 
 
 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Pubblicato in News
Etichettato sotto

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy e Cookie

Informativa al trattamento dei dati ex artt.13 e 23 del d.lgs. n. 196/2003

La informiamo, ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (recante il "Codice in materia di protezione dei dati personali" nel prosieguo, per brevità, il "Codice"), che i dati personali forniti a Fiumicino Online - il portale del litorale romano P. I. / C.F. 06155431007, saranno raccolti e registrati da Fiumicino Online - quale Titolare del trattamento - su supporti cartacei, elettronici e/o informatici e/o telematici protetti e trattati con modalità idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza nel rispetto delle disposizioni del Codice.

La informiamo che i dati fornitici verranno utilizzati per finalità strettamente connesse e strumentali alla esecuzione del Servizio stesso o di quanto da lei eventualmente richiesto e per permetterle di partecipare alle nostre iniziative. Tali dati potranno essere memorizzati per il tempo necessario alla fornitura del servizio e per gestire anche in futuro sue analoghe richieste.

Per l'esecuzione e gestione del Servizio e l'assolvimento di ogni altro onere di legge i suoi dati potranno essere portati a conoscenza di dipendenti e collaboratori di Fiumicino Online e/o di società controllanti e/o collegate, loro consulenti legali, fiscali, per il data entry.

La informiamo che potrà esercitare i diritti previsti dall'art. 7 e seg. del d.lgs. n. 196/2003 (tra cui, a mero titolo esemplificativo, i diritti di ottenere la conferma dell'esistenza di dati che la riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile, la indicazione dell'origine dei dati, delle finalità e modalità di trattamento, l'aggiornamento, la rettificazione o l'integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati personali trattati in violazione di legge, e il diritto di opporsi, in tutto o in parte, al relativo utilizzo) mediante richiesta rivolta senza formalità al Titolare del trattamento dei dati.

Cookie Policy

La seguente Cookie Policy va inserita a tutti gli effetti come parte integrante della Privacy Policy di Fiumicino Online - il portale del litorale romano. P. I. / C.F. 06155431007. Questa ha preciso compito di illustrare le differenti tipologie e le modalità di uso dei cookie adoperati dal sito stesso, nonché di dare indicazioni circa i processi da eseguire per eliminarli o bloccarli definitivamente.

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice inviate al browser (tutti i browser all’incirca sono impostati per accettare automaticamente i cookie) che possono essere salvati sul computer dell’utente (o altri dispositivi abilitati alla navigazione, per esempio smartphone o tablet) durante la navigazione su un sito web. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

I cookie utilizzati in questo sito possono essere:

  • di sessione, ovvero cookie fondamentali per navigare all'interno del sito utilizzando tutte le sue funzionalità, come ad esempio il mantenimento della sessione e l'accesso alle aree riservate. Sono strettamente necessari, in quanto senza di essi non sarebbe possibile fornire i servizi richiesti. Questi cookie non raccolgono informazioni da utilizzare per fini commerciali. Si cancellano automaticamente con la chiusura del browser, alla fine di una specifica sessione.
  • persistenti, sono quelli che rimangono memorizzati nel computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti/visitatori. Con questi cookie i visitatori che accedono al sito vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita.
  • di tipo analytics. Raccolgono informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e sulle modalità in cui questi visitano il sito (pagine visitate, numero di accessi, tempo di permanenza nel sito, ecc.) per ottimizzare la gestione del sito. Questi cookie non raccolgono informazioni che possano identificare in qualche modo l'utente.
  • di funzionalità. Raccolgono informazioni al fine di consentire all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) per migliorare il servizio reso allo stesso. Le informazioni raccolte da questo tipo di cookie sono acquisite in forma anonima.
  • I cookie di profilazione, il cui impiego comporta la prestazione del consenso alla ricezione dei cookie e al successivo utilizzo da parte nostra, vengono utilizzati per raccogliere dati di navigazione pertinenti all'utente con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete.

Queste modalità possono a loro volta essere suddivise in cookie:

  • di “prima parte” quando sono gestiti direttamente dal proprietario e/o responsabile del sito web
  • di “terza parte” quando i cookie sono predisposti e gestiti da responsabili estranei al sito web visitato dall’utente.

I cookie di terza parte utilizzati da questo sito possono essere:

  • Google Analytics sul sito sono presenti i cookie tecnici di terze parti di Google Analytics, questo è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. ("Google"). Questi permettono di registrare e visualizzare informazioni sull'uso del sito Web. Questi cookie permettono di ottenere informazioni tecniche dettagliate come:
    1. Il percorso di navigazione dell'utente
    2. il numero di pagine visitate,
    3. Il tempo trascorso tra un clic e un altro
    4. La login all'area riservata
    5. La visualizzazione di determinate risorse
    Questi cookie tengono traccia dei percorsi di navigazione permettendoci così di analizzare l'esperienza d'uso e migliorarne l'usabilità. Ciò che viene analizzato è il dato legato all'utente, ma quest'ultimo non viene mai identificato.
  • Google Adwords: Questi cookie sono finalizzati all’erogazione degli spazi pubblicitari. Questi cookie vengono installati da terze parti (Google Inc.). I cookie pubblicitari vengono utilizzati per dedurre un tuo “profilo” di navigatore e proporti in seguito messaggi pubblicitari conformi al tuo comportamento in rete, in linea con i tuoi interessi. I dati raccolti in tal senso, tramite questi cookie, sono anonimi e non consentono di risalire alla tua identità.
  • Google Maps utilizziamo Google Maps per fornire informazioni dettagliate su come individuare i nostri punti vendita e crediamo che contribuisca alla tua esperienza nell'uso del nostro sito.
  • I cookie derivanti dai Social sono rappresentati da quei pulsanti presenti sul sito che mostrano le icone di social network (come Facebook e Twitter) e permettono agli utenti di accedere con un "click" alla pagina social selezionata dal sito. I social plugins presenti nelle pagine permettono al social network selezionato di raccogliere i dati relativi alla visita. Con questi pulsanti sono dunque installati cookie di terze parti. Con questi social plugins non viene però scambiata alcuna informazione di navigazione o dato dell'utente acquisiti.

Come bloccarli o eliminarli

Gli utenti possono può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser impostandolo in modo tale che esso accetti/rifiuti tutti i cookie o visualizzi un avviso ogni qual volta viene proposto un cookie, al fine di poter valutare se accettarlo o meno. L’utente è abilitato, comunque, a modificare la configurazione predefinita (di default) e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato. È importante sottolineare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso.