• Home

"Fiumicino, la mia piccola Cannes": Howard Ross si racconta

Domenica, 21 Giugno 2020 12:39

Autore: Fiumicino-Online

"Fiumicino, la mia piccola Cannes": Howard Ross si racconta
L'attore ama trascorre intere giornate a Fiumicino, preferendo questa località a tutte le altre del litorale romano

di Rosanna Sabella
 
Ore 12.30. Mattinata dura. Perché non fermarsi In Darsena in quella piccola trattoria a conduzione familiare dove si mangia come a casa e si spende pochissimo? Per di più di fronte ad una vista niente male la giornata a Fiumicino, davanti al mare, è splendida oggi.
 
Deve aver pensato la stessa cosa Renato Rossini, in arte Howard Ross, quando ha deciso di sedersi a consumare - come me - una porzione di parmigiana di melanzane e verdura come contorno. Non senza essersi presentato al "pubblico" degli astanti in maniera alquanto insolita. E cioé intonando a granvoce l'aria della Turandot "nessun dorma". Gelo fra i presenti. Il solito pazzo, avranno pensato tutti. Non chi scrive che ha subito notato una cura attenta della persona ed un vestire più che dignitoso - occhiali da sole firmati ed una dentatura perfetta - ad evidenziare che non si trattava certo di un clochard.
 
"Un pò di allegria ci vuole! - esordisce lo sconosciuto cliente - e se la ride della sua boutade.
 
"Bisogna avere il coraggio di essere se stessi" - azzardo dal tavolo opposto al suo.
 
Alziamo i calici e brindiamo alla nuova amicizia. Lui in realtà è Renato Rossini - confessa - in arte Howard Ross, attore e sceneggiatore con alle spalle una filmografia davvero nutrita. E varia, Dal western, ai film del genere cosiddetto peplum (quelli epici, per intenderci) ai thriller.
 
La prima domanda che gli rivolgo - l'intervista fuori programma a questo punto era d'obbligo - riguarda naturalmente le sue origini e la nascita della grande passione per il cinema.
 
"Sono nato nel quartiere della Garbatella, nel cuore della Roma popolana - esordisce Rossini - Non sono figlio d'arte. Mio padre faceva l'operaio e insieme a mia madre, casalinga, doveva crescere sette figli. A quei tempi (parliamo degli anni 50/60) quella era una zona a rischio - ricorda - Non ho mai dimenticato le sassate e le scazzottate con il piccolo boss dell'epoca che chiamavamo Er Nicchietta (sorride). Andavamo a fare il bagno alla Ruota Rossa, una specie di marrana quello era il nostro "mare". Iniziai prestissimo a lavorare per pagarmi la palestra. Mio padre mi voleva operaio come lui o impiegato. Ma a 14 anni lasciai la scuola. Papà mi chiese: si può sapere cosa vuoi fare nella vita? io voglio fare l'attore. Era davvero solo quello che volevo fare. Niente altro. - dichiara - lo sguardo lontano verso un tempo lontano - E cominciai a fare l'imbianchino per guadagnare i soldi necessari ad iniziare la professione. Il padrone, al quale chiedevo continuamente acconti mi disse: ma se vuoi fare l'attore, perché non vai a Cinecittà?".
 
E così fece, il nostro Rossini al quale - qualche tempo dopo - l'agente suggerì di cambiare nome. Allora era trend molto diffuso quello di mutare il nome di battesimo con un nome d'arte americano. Cosi', renato Rossini diventò Howard Ross.
 
"Lasciai il lavoro e andai - racconta Rossini - a Cinecittà allora stavano girando Ben Hur. Le comparse aspettavano fuori di essere chiamate. Io a braccia conserte, immobile, attendevo il mio turno che non arrivava mai. Tutti gli altri erano stati chiamati. Non io. Scavalcai d'impeto il muro che mi separava dal set.
 
"A giovane - fui apostrofato - che voi lavora'? Mettiti i sandali, che numero porti?"
 
"Io: 45! E così mi ritrova improvvisamente nel sogno, vestito da antico romano".
 
Quello fu solo l'inizio di una lunga e varia carriera per il "nostro" che arrivò a lavorare accanto a Vittorio Gassmann ne Il Mattatore e divenne la controfigura dell'attore e culturista Steve Reeves nella saga cinematografica di Ercole e di Ed Fury nella serie di Maciste.
 
La fama arrivò più tardi con I 4 di Fort Apache dove recitava la parte del cattivo e la Battaglia di Neretva sullo sfondo della Jugoslavia di Tito. Poi arrivò "L'uomo che sfidò l'organizzazione" E anche lì lui era il "cattivo".
 
"I cattivi dei film sono sempre i buoni nella vita" ci tiene a sottolineare.
 
Delle relazioni sentimentali nate sul set con primedonne dello spettacolo in Italia e negli States ammette che sì - ne ha avute - ma preferisce non parlarne, Accenna solo ad un'attrice che ha poi preso i voti. Ma non vuole fare nomi.
 
Gli piace Fiumicino. Ne è diventato negli ultimi cinque anni un habitué.
 
"Qui è come essere a Cannes! - esclama - Si sta davvero bene. La preferisco a tante altre località balneari nei pressi della capitale perché è meno affollata, ha l'aria buona, si mangia bene" Allarga le braccia, fa un bel respiro e sorride. 79 anni e non sentirli!
 
"Andiamo a scattare un paio di foto?" propongo. Ed eccolo, in un paio di minuti, tornare re del set, la sua gioia più grande
 
 
 
 
Vota questo articolo
(3 Voti)
Pubblicato in News

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy e Cookie

Informativa al trattamento dei dati ex artt.13 e 23 del d.lgs. n. 196/2003

La informiamo, ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (recante il "Codice in materia di protezione dei dati personali" nel prosieguo, per brevità, il "Codice"), che i dati personali forniti a Fiumicino Online - il portale del litorale romano P. I. / C.F. 06155431007, saranno raccolti e registrati da Fiumicino Online - quale Titolare del trattamento - su supporti cartacei, elettronici e/o informatici e/o telematici protetti e trattati con modalità idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza nel rispetto delle disposizioni del Codice.

La informiamo che i dati fornitici verranno utilizzati per finalità strettamente connesse e strumentali alla esecuzione del Servizio stesso o di quanto da lei eventualmente richiesto e per permetterle di partecipare alle nostre iniziative. Tali dati potranno essere memorizzati per il tempo necessario alla fornitura del servizio e per gestire anche in futuro sue analoghe richieste.

Per l'esecuzione e gestione del Servizio e l'assolvimento di ogni altro onere di legge i suoi dati potranno essere portati a conoscenza di dipendenti e collaboratori di Fiumicino Online e/o di società controllanti e/o collegate, loro consulenti legali, fiscali, per il data entry.

La informiamo che potrà esercitare i diritti previsti dall'art. 7 e seg. del d.lgs. n. 196/2003 (tra cui, a mero titolo esemplificativo, i diritti di ottenere la conferma dell'esistenza di dati che la riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile, la indicazione dell'origine dei dati, delle finalità e modalità di trattamento, l'aggiornamento, la rettificazione o l'integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati personali trattati in violazione di legge, e il diritto di opporsi, in tutto o in parte, al relativo utilizzo) mediante richiesta rivolta senza formalità al Titolare del trattamento dei dati.

Cookie Policy

La seguente Cookie Policy va inserita a tutti gli effetti come parte integrante della Privacy Policy di Fiumicino Online - il portale del litorale romano. P. I. / C.F. 06155431007. Questa ha preciso compito di illustrare le differenti tipologie e le modalità di uso dei cookie adoperati dal sito stesso, nonché di dare indicazioni circa i processi da eseguire per eliminarli o bloccarli definitivamente.

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice inviate al browser (tutti i browser all’incirca sono impostati per accettare automaticamente i cookie) che possono essere salvati sul computer dell’utente (o altri dispositivi abilitati alla navigazione, per esempio smartphone o tablet) durante la navigazione su un sito web. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

I cookie utilizzati in questo sito possono essere:

  • di sessione, ovvero cookie fondamentali per navigare all'interno del sito utilizzando tutte le sue funzionalità, come ad esempio il mantenimento della sessione e l'accesso alle aree riservate. Sono strettamente necessari, in quanto senza di essi non sarebbe possibile fornire i servizi richiesti. Questi cookie non raccolgono informazioni da utilizzare per fini commerciali. Si cancellano automaticamente con la chiusura del browser, alla fine di una specifica sessione.
  • persistenti, sono quelli che rimangono memorizzati nel computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti/visitatori. Con questi cookie i visitatori che accedono al sito vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita.
  • di tipo analytics. Raccolgono informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e sulle modalità in cui questi visitano il sito (pagine visitate, numero di accessi, tempo di permanenza nel sito, ecc.) per ottimizzare la gestione del sito. Questi cookie non raccolgono informazioni che possano identificare in qualche modo l'utente.
  • di funzionalità. Raccolgono informazioni al fine di consentire all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) per migliorare il servizio reso allo stesso. Le informazioni raccolte da questo tipo di cookie sono acquisite in forma anonima.
  • I cookie di profilazione, il cui impiego comporta la prestazione del consenso alla ricezione dei cookie e al successivo utilizzo da parte nostra, vengono utilizzati per raccogliere dati di navigazione pertinenti all'utente con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete.

Queste modalità possono a loro volta essere suddivise in cookie:

  • di “prima parte” quando sono gestiti direttamente dal proprietario e/o responsabile del sito web
  • di “terza parte” quando i cookie sono predisposti e gestiti da responsabili estranei al sito web visitato dall’utente.

I cookie di terza parte utilizzati da questo sito possono essere:

  • Google Analytics sul sito sono presenti i cookie tecnici di terze parti di Google Analytics, questo è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. ("Google"). Questi permettono di registrare e visualizzare informazioni sull'uso del sito Web. Questi cookie permettono di ottenere informazioni tecniche dettagliate come:
    1. Il percorso di navigazione dell'utente
    2. il numero di pagine visitate,
    3. Il tempo trascorso tra un clic e un altro
    4. La login all'area riservata
    5. La visualizzazione di determinate risorse
    Questi cookie tengono traccia dei percorsi di navigazione permettendoci così di analizzare l'esperienza d'uso e migliorarne l'usabilità. Ciò che viene analizzato è il dato legato all'utente, ma quest'ultimo non viene mai identificato.
  • Google Adwords: Questi cookie sono finalizzati all’erogazione degli spazi pubblicitari. Questi cookie vengono installati da terze parti (Google Inc.). I cookie pubblicitari vengono utilizzati per dedurre un tuo “profilo” di navigatore e proporti in seguito messaggi pubblicitari conformi al tuo comportamento in rete, in linea con i tuoi interessi. I dati raccolti in tal senso, tramite questi cookie, sono anonimi e non consentono di risalire alla tua identità.
  • Google Maps utilizziamo Google Maps per fornire informazioni dettagliate su come individuare i nostri punti vendita e crediamo che contribuisca alla tua esperienza nell'uso del nostro sito.
  • I cookie derivanti dai Social sono rappresentati da quei pulsanti presenti sul sito che mostrano le icone di social network (come Facebook e Twitter) e permettono agli utenti di accedere con un "click" alla pagina social selezionata dal sito. I social plugins presenti nelle pagine permettono al social network selezionato di raccogliere i dati relativi alla visita. Con questi pulsanti sono dunque installati cookie di terze parti. Con questi social plugins non viene però scambiata alcuna informazione di navigazione o dato dell'utente acquisiti.

Come bloccarli o eliminarli

Gli utenti possono può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser impostandolo in modo tale che esso accetti/rifiuti tutti i cookie o visualizzi un avviso ogni qual volta viene proposto un cookie, al fine di poter valutare se accettarlo o meno. L’utente è abilitato, comunque, a modificare la configurazione predefinita (di default) e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato. È importante sottolineare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso.