Caricamento...

“Sulla via di sapore di mare” domenica 8 ottobre l’iniziativa dell’associazione “Vivere Fregene”

Un tour per le strade di Fregene dove sono state girate le scene del film di culto “Sapore di Mare”, di Carlo ed Enrico Vanzina


di Dario Nottola

Un tour per le strade di Fregene alla scoperta delle location dove sono state girate molte scene del film di culto “Sapore di Mare”, dei fratelli Carlo ed Enrico Vanzina, che festeggia i 40 anni dall’uscita al cinema, nel 1983.

L’iniziativa, domenica 8 ottobre, è dell’associazione “Vivere Fregene”, che svelerà, nel corso della passeggiata (l’appuntamento è alle 9 sul piazzale dell’Hotel Corallo in via Gioiosa Marea) aneddoti e curiosità sulla pellicola, che al botteghino incassò 10 miliardi di lire ed è amata da generazioni di appassionati, caratterizzata dalla straordinaria colonna sonora dei successi anni ’60. Un film che ha lanciato attrici come Isabella Ferrari, e che ha reso per la prima volta Christian De Sica protagonista del botteghino, al fianco di Jerry Calà, già con dei successi alle spalle come “I fichissimi”, e della grande Virna Lisi che, per l’interpretazione del personaggio della signora Adriana Balestra, vinse nel 1983 il David di Donatello ed il Nastro d’Argento come Miglior attrice non protagonista. Senza dimenticare tra i protagonisti e coprotagonisti Marina Suma, Gianni Ansaldi, i compianti Karina Huff, Guido Nicheli ed Ugo Bologna; ed ancora Angelo Cannavacciuolo, Giorgia Fiorio, Enio Drovandi, Giorgio Vignali ed i “marchesini Pucci”, Paolo Baroni ed Angelo Maggi, e tanti altri.
 
Il film, ambientato a Forte dei Marmi nell’estate del 1964, vede diverse scene girate per la maggior parte a Fregene nel 1982.

“Fregene è un posto straordinario. Noi ci girammo il film Sapore di Mare proprio facendo finta di stare in Versilia. Avevamo un budget piccolo e non potevamo stare in diaria a Forte dei Marmi. Ma non se ne accorse nessuno” raccontò a Rivista Studio, Enrico Vanzina.
 
“Sapore di mare”, quarant’anni dopo, rimane nell’immaginario collettivo un affresco di un’Italia bella e spensierata che non esiste quasi più. Lo specchio di un’epoca. Quella dei mitici Sessanta del boom economico, riproposta negli anni Ottanta, due decenni che si “legano” a doppio filo per affinità di spensieratezza, voglia di vivere e revival musicale. Il film uscì nelle sale cinematografiche italiane il 17 febbraio 1983.
 
Per info e prenotazioni: 366.1468340 viverefregene@gmail.com
 
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino