Caricamento...

Sarà più fruibile e sicuro il Museo Saxofono di Fiumicino

Grazie a bando Luoghi Cultura Lazio vinto da Comune Fiumicino.

 

di Dario Nottola 

 

Con fondi complessivi per 236.590 euro saranno migliorati l’accessibilità e la fruizione del Museo del Saxofono di Fiumicino.

Il Comune di Fiumicino ha approvato la variazione di bilancio necessaria per lo stanziamento dei fondi destinati ad opere di manutenzione straordinaria, adeguamento impiantistico, miglioramento dell’accessibilità per persone con disabilità e fruizione del Polo museale, che ospita la più grande collezione al mondo di questi strumenti, dal minuscolo soprillo di soli 32 centimetri al mastodontico sub-contrabbasso J’Elle Stainer.

 

“L’Amministrazione di Fiumicino ha partecipato con successo al bando regionale per la valorizzazione dei Luoghi della Cultura del Lazio e siamo orgogliosi di poter avviare questo progetto sul quale abbiamo lavorato durante tutto il primo anno di mandato. Un’iniziativa che, non solo migliorerà l’accessibilità e la fruizione del Museo, ma contribuirà anche alla valorizzazione del nostro patrimonio culturale”, dichiara il vice sindaco Giovanna Onorati – Un importante passo in avanti per la nostra comunità che renderà il museo più accogliente, con nuovi spazi espositivi, e sicuro per tutti i visitatori con impianti di videosorveglianza, antintrusione ed antincendio”.

 

La delibera, presentata dapprima in Commissione, è stata valutata durante il consiglio comunale lo scorso 28 giugno. La Regione Lazio ha approvato la graduatoria dei progetti ammessi includendo il progetto del Museo del Saxofono con un contributo di 189.272 euro, pari all’80% del costo complessivo. Il restante 20%, pari a 47.318 euro, sarà coperto dai fondi comunali.

 

 

 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino