Caricamento...

Oltre 1500 i runners che daranno vita alla “Corri Fregene” di domenica

La corsa è organizzata dall’Ascd Isola Sacra, presieduta da Paolo Marino, di concerto con l’associazione Vivere Fregene.


di Umberto Serenelli

 

È iniziato il conto alla rovescia per la IX edizione di “Corri Fregene”. L’appuntamento aperto agli appassionati della corsa su strada è per domenica davanti all’hotel Corallo di via Gioisa Marea, 140 ovviamente a Fregene. Sul nastro di partenza della 10, 21 e 30 chilometri, prevista alle 8.45, ci saranno, al momento, oltre 1.500 runners che si sono già iscritti. 

 

La corsa è organizzata dall’Ascd Isola Sacra, presieduta da Paolo Marino, di concerto con l’associazione Vivere Fregene. La scorsa edizione, nella categoria maschile dei 10 km, vinse Francesco Cappa (Città di Anagni) con 01:00:41, seguito da Gianluigi Di Romano (Atletica Monte Mario) e Antonio Nicola Marracino. 

 

In quella femminile, invece, si impose Lucia Mitidieri (Piano ma arriviamo) che riuscì a precedere Linda Tomassi (Palestrina running) e Maya Brunetti ((Forum sport center). Nella 21 km arrivò per primo al traguardo il veloce atleta locale, Luca Scaramucci (Ascd Isola Sacra) seguito da Daniele Attanasio (Amatori Villa Pamphili) e da Valerio Lucci (Go Running). Sul gradino più alto delle quote rosa salì l’atleta di Fiumicino, Cecilia Flori (Atletica Villa Guglielmi) davanti a Luisa Corso (Piano ma arriviamo) e Luminita Lungu.

 

“Non mi aspettavo questo successo vista la presenza di grossi nomi – affermò Scaramucci sul traguardo circondato da alcuni atleti – che è frutto di duri allenamenti seguiti con attenzione dal preparatore Enrico Ruffini”. 

 

Riflettori dei numerosi appassionati presenti lungo il percorso della 30 km puntati su Francesco Mascherpa (Runners Legnano) che si impose scendendo sotto le due ore, tallonato da Rafal Nordwing (Lbm sport Team) e da Fabio Lupinetti (Atletica La Sbarra). Ottimo anche il tempo di Angelina Cavaleri (Gruppo Solidarietà) che saliva sul gradino più alto nelle quote rosa assieme a Chiara Fiori (Rincorro)e Natalya Tsyupka (Italiana running).

Rios Pub
Mc Donald’s
Tari
Da Vinci
The Owl Public House
Centro estivo