Caricamento...

La Supernova Fiumicino, nel suo debutto in “B”, batte la Stella Azzurra Viterbo (100-69)

Pasquinelli: “Le emozioni erano tante e gestirle non era semplice, ma la squadra è stata brava”


Per la Supernova Fiumicino un esordio indimenticabile. Dalla palla a due all’ultimo secondo della gara contro la Stella Azzurra Viterbo funziona praticamente tutto in casa, così bene che il +12 dei primi minuti diventa alla fine +31 (100-69).
 
LA GARA pronti via e Allodi con la sua tripla non solo segna i primi punti del club in B ma da il via al primo break di giornata, tempo pochi possessi e i rossoneri sono infatti già sul 12-0. Un gap che lieviterà senza grossi problemi dopo i cinque di fila realizzati da Staffieri a metà del primo quarto, ma ancor di più dal secondo periodo in poi. Una volta concessa una piccola risposta agli ospiti, che vuol dire “solo” +7, la Supernova alza ancora di più il livello di qualità del proprio gioco. Da una parte la difesa non concede spazi a Viterbo (prezioso l’apporto del giovane Agbara), dall’altra l’attacco è letale in ogni circostanza (Tebaldi e Grilli scatenati). Ma anche dopo il +23 (55-32) la Supernova non si ferma. Anzi. Diedihou e Martinez colpiscono nel terzo quarto, nell’ultima frazione invece i punti di Martino fanno scorrere i titoli di coda sullo spettacolo rossonero.  
 
“Le emozioni erano tante e gestirle non era semplice, ma la squadra è stata brava – ha dichiarato il coach Pasquinelli – Speravo in una partita del genere perché i ragazzi si sono allenati esattamente in questo modo. Ciò, però, non toglie che si può e si deve migliorare ancora, vedi nelle pause che ogni tanto abbiamo nel corso della gara”.

SUPERNOVA FIUMICINO-STELLA AZZURRA VITERBO 100-69 (29-22, 55-32, 84-55)
Supernova: Fanti 18, Marchetti 4, Martino 12, Martinez 15, Grilli 11, Diedhiou 8, Staffieri 9, Tebaldi 10, Allodi 9, Agbara 4. Coach Pasquinelli
Viterbo: Price 2, Giannini 19, Cittadini 4, Bertollini ne, Di Croce ne, Vigori 20, Bertini 8, Meroi 6, Taurchini 8, Casanova 1, Madet ne, Bantsevich 1. Coach: Fanciullo
 
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
The Owl Public House
Centro estivo