Caricamento...

Isola Sacra: sos viabilità

Gonnelli:”Intervenire subito per mettere mano alle incongruenze”

Sos nuova disciplina di traffico all’Isola Sacra: “Necessario tamponare urgentemente alcune incongruenze emerse in questi primi giorni”. Così il presidente del consiglio comunale di Fiumicino Mauro Gonnelli riferendosi al nuovo piano della viabilità adottato dopo l’apertura della nuova strada parallela in via del Faro.
“L’amministrazione – sottolinea Gonnelli – deve correre immediatamente ai ripari e mettere mano ad alcuni errori commessi in fase di progettazione. La decisione di invertire il senso di marcia nell’ultimo tratto di via della Scafa, rischia di congestionare ancor di più il traffico e penalizzare la zona della Madonnella. Stesso discorso per il quadrante che dalla Darsena corre lungo il mare, isolato dalla nuova viabilità che tra barriere, transenne e nastri bicolori non rispetta i principi minimi di sicurezza che dovrebbero invece valere lungo le strade”.
“Questa viabilità – continua il Presidente del Consiglio comunale – per essere giudicata dovrà attendere i test di ottobre. Solo con la riapertura delle scuole e il ritorno dei vacanzieri si potranno tirare veramente le somme. Ma ciò non esclude la necessità di intervenire per eliminare le incongruenze palesate sin dai primi giorni di sperimentazione, che rischiano di danneggiare economicamente decine di attività commerciali. In molti – sorride Gonnelli – tra il serio e faceto mi chiedono quando cesseranno i bombardamenti alleati, vista la decisione di applicare questa nuova viabilità in un contesto ancora incerto, con lavori stradali non ancora ultimati, rotatorie blindate da transenne, incroci tappezzati da incomprensibili grovigli di strisce bicolori che cambiano direzione e viabilità a seconda del vento. Una confusione che ha colpito anche il sottoscritto, finito completamente contromano nel caos della nuova viabilità, accorgendosi poi che il cartello posizionato in maniera precaria era indecifrabile e non si capiva quale indicazione stesse dando”.
Sull’argomento interviene anche il consigliere comunale del Pdl, William De Vecchis che sottolinea: “la decisione di questa nuova viabilità è stata presa senza nessun percorso collegiale e i consiglieri comunali informati solo attraverso una una lettera impersonale. Sono sempre più convinto che molte delle nostro istanze abbiano ragione di esistere. Non si possono adottare provvedimenti importanti come questo basandosi solo su ragioni di natura tecnica, escludendo nelle scelte strategiche quella sensibilità politica che deve essere alla base di ogni disposizione amministrativa”.
 
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino