Caricamento...

Sinistra ecologia e libertà aderisce al Comitato No discarica

Iannarella:”facciamo sentire la nostra voce, è il momento per il Sindaco di fare chiarezza su questa questione”

In un comunicato stampa, Sinistra Ecologia e Libertà di Fiumicino, comunica di aver aderito al “Comitato No discarica”, che si è costituito venerdì 27 maggio 2011, a seguito dell’assemblea tenutasi presso la Cooperativa Testa di Lepre.
“Sinistra ecologia à liberta invita tutta la cittadinanza, comitati di quartiere, parti sociali a partecipare al Consiglio comunale che si terrà Martedì 31 alle ore 15.00, dove si discuterà un ordine del giorno presentato da Pd e Idv sulla questione discarica” ha dichiarato Iannarella Massimo di Sinistra ecologia è libertà di Fiumicino.
“Facciamo sentire la nostra Voce! – è lo slogan di Sinistra ecologia è libertà – è il momento per il Sindaco di fare chiarezza su questa questione. La volontà di realizzare una Malagrotta bis sul nostro territorio e la dimostrazione del fallimento di questa amministrazione sulle questioni ambientali è di vivibilità della nostra città – sostiene Iannarella – Porto turistico, Porto commerciale, raddoppio dell’aeroporto Leonardo da Vinci ora anche la discarica? Inoltre vorrei chiedere al Sindaco perché si continua a prorogare il servizio di nettezza urbana alla Fiumicino Servizi s.p.a.? Come pensa di affrontare l’arrivo della stagione estiva, dove i rifiuti aumentano a dismisura? Quando il nostro comune intende partire con un adeguato servizio di raccolta differenziata? Come mai si e aumentato la T.a.r.s.u. del 40% senza nessun beneficio per la collettività?” ha concluso Iannarella Massimo.

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
The Owl Public House
Centro estivo