Caricamento...

Finanziaria

Cutolo:”le parole di Canapini dimostrano il fallimento Pdl”

“Finalmente anche il sindaco Canapini, dopo aver a lungo taciuto e spalleggiato il governo Berlusconi, ha preso le distanza da quello che è ormai divenuto un esecutivo indifendibile. La nuova finanziaria ammazzerà gli enti locali, cittadini in primis, privandoli di tutti quei servizi che pagano e continueranno a pagare profumatamente” a dichiararlo è Claudio Cutolo, capogruppo consiliare Idv di Fiumicino.
“Saranno tagliati tutti gli aiuti alle famiglie in difficoltà, alle persone con disabilità – sostiene Cutolo – saranno spazzate via tutte quelle onlus che da anni aiutano in silenzio gli enti locali ad erogare servizi che altrimenti risulterebbero inefficienti. Ci ritroveremo con asili nido comunali sempre più affollati e famiglie costrette a spendere fior di quattrini per inserire i propri bambini in quelli privati”.
“In tutto questo la maggioranza continua nella sua lotta di potere – incalza il capogruppo consiliare dell’Italia dei Valori – senza fare nulla per cambiare una situazione che sembra essere giunta a un vincolo cieco. Il sindaco ha un’unica alternativa davanti a sé: le dimissioni. Un atto di coerenza di fronte al fallimento proprio e del governo che ha sempre appoggiato. Un gesto finalmente preso anteponendo agli interessi personali quelli di una città che ha portato sull’orlo del baratro. Canapini sa bene di non avere più i numeri per governare e di essere alle prese con un bilancio che rischia di scoppiargli in mano, con piani delle opere, vedi nuovo Ponte Due Giugno, e previsioni fittizie che verranno fuori con il documento di assestamento” ha concluso Cutolo.
 
 
 

Rios Pub
Mc Donald’s
Tari
Da Vinci
The Owl Public House
Centro estivo