Caricamento...

Nasce l’Associazione “Progetto Tricolore”

L’Associazione non ha scopo di lucro e svolge la sua attività attraverso l’azione diretta, personale e gratuita dei propri associati

L’Associazione Culturale “Progetto Tricolore” persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale ispirandosi nei suoi contenuti ai principi di democrazia, uguaglianza, trasparenza e solidarietà contenuti nella Costituzione e nelle leggi della Repubblica Italiana, nelle normative ed i principi dell’Unione Europea, nei Trattati e le Convenzioni Internazionali ratificati, oltre ad ogni altra normativa internazionale volta alla promozione della parità fra uomo e donna all’interno della società civile.
L’Associazione non ha scopo di lucro e svolge la sua attività attraverso l’azione diretta, personale e gratuita dei propri associati. Essa opera senza discriminazione di sesso, di razza, di lingua, di religione, d’opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. L’Associazione è insindacabilmente apartitica: l’esercizio e la manifestazione della propria appartenenza politica da parte dei soci dovranno essere svolte a titolo esclusivamente personale, oltreché in altre sedi.
Siamo in un momento difficilissimo in tutti i settori e ogni giorno che passa si avverte uno scollamento tra istituzioni e i problemi reali della gente. Indubbiamente la crisi internazionale sta influenzando e non poco l’andamento gestionale dei territori, tuttavia non bisogna dimenticare che tale situazione è avvertita ancor più pesantemente dai ceti sociali disagiati.
Oggi si fa un enorme difficoltà a portare avanti una famiglia, la gente è veramente provata e lasciando da parte qualsiasi dinamica politica, bisogna assolutamente non sottovalutare questo aspetto.
Lo scenario che si sta presentando indubbiamente non facilita le azioni dei governi in carica e ritengo che sarebbe complicato per chiunque.
Questo tuttavia non giustifica il perdere il contatto con il territorio e soprattutto con il popolo che dimostra, attraverso la propria sovranità, di non tirarsi mai indietro specie nelle occasioni elettorali.
Ovviamente l’associazione è aperta a tutti e non si ritiene concorrente di nessun altra realtà che utilizza gli stessi scopi e finalità.
 
Lettera inviata da: Cristian Terrevoli, Presidente Associazione Culturale “Progetto Tricolore”
 
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino