Caricamento...

Weekend di Pasqua, incrementata la vigilanza sulle strade di ingresso alle località balneari

Interventi di pulizia delle aree verdi e dei varchi a mare con rimozione dei grossi rifiuti delle recenti mareggiate


di Dario Nottola

Fiumicino si prepara ad accogliere il prevedibile grande afflusso di visitatori, meteo permettendo, in occasione della Pasqua e della Pasquetta, che sceglieranno come meta spiagge, aree verdi per i picnic, oltre che le attività di ristorazione.
 
Sarà incrementata la vigilanza sulle strade di ingresso alle località balneari, come Isola Sacra, Fregene, Maccarese, Passoscuro. Intanto, oggi, sulle spiagge libere è iniziata la pulizia dei varchi a mare e la rimozione dei grossi rifiuti e detriti eredità delle recenti mareggiate. Ed ancora, si stanno montando, da parte degli addetti della ditta appaltatrice, con il coordinamento dell’assessorato all’Ambiente, guidato dall’assessore Stefano Costa e con la supervisione del presidente Commissione Ambiente, Mario Balletta, e dell’Ati, le isole ecologiche per la raccolta differenziata dei rifiuti. La prima vagliatura vera e propria, a causa del maltempo degli ultimi giorni e la conseguente sabbia bagnata, sarà probabilmente effettuata nei prossimi giorni.
 
Sul fronte dei controlli, in campo, ogni turno, la Polizia Locale di Fiumicino, coordinata dalla Comandante Daniela Carola: a Pasqua, al mattino ed al pomeriggio, in campo 4 pattuglie ( 2 a Fiumicino e 2 nella zona nord) e 2 in aeroporto; a Pasquetta, al mattino 3 pattuglie (2 a Fiumicino ed una al nord) e 2 nello scalo; al pomeriggio 4 pattuglie ( 2 a Fiumicino e 2 nella zona nord) e 2 in aeroporto. Sotto la lente d’ingrandimento, nel contrasto alla sosta selvaggia e per effettuare posti di controllo, i lungomare e la viabilità sui 24 chilometri di spiagge e quella nelle zone interne, ma anche i luoghi maggiormente frequentati, come la darsena, il Borgo Valadier.

Ed ancora aree verdi, come i parchi pubblici di Villa Guglielmi e della “Città dei bambini”, la pineta ed il parco di via Maiori a Fregene, che hanno visto interventi di pulizia e sfalcio dell’erba, le zone boschive del nord, meta dei tradizionali picnic e delle gite fuori porta. Prontezza operativa anche per il personale della Capitaneria di porto di Roma, con le motovedette stanziate presso la base della Darsena di Fiumicino, per la sicurezza in mare.
 
Si prevede un pienone nei ristoranti, stabilimenti balneari e chioschi, già con servizi gastronomici, da giorni alle prese con numerose richieste di prenotazioni.
 
 
 
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
The Owl Public House
Centro estivo