Caricamento...

Pusher arrestati dai Carabinieri

Continua l’azione di contrasto dei Carabinieri per fronteggiare il giro di droga sul litorale

Ieri sera, in meno di mezz’ora, in due distinte operazioni sono stati arrestati altri due spacciatori.
Il primo a finire in manette è stato M.A., 19enne residente in via Marino Fasan a Ostia. Il giovane, già noto ai militari in quanto recentemente arrestato per lo stesso reato, è stato sorpreso ieri sera in via delle Ebridi ove, a seguito di un controllo è stato trovato in possesso di 5 dosi di marijuana pronte per essere smerciate e una cospicua somma di danaro, provento dell’illecita attività delittuosa. Per lui sono scattate le manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Poco dopo, in via Paolo Orlando, altri militari hanno sorpreso E.S., un cittadino di nazionalità egiziana di 38 anni, in Italia senza fissa dimora, mentre cedeva una dose di hashish ad un tossicodipendente del luogo. A seguito della perquisizione, lo straniero è stato trovato in possesso di un’ulteriore dose di droga che aveva celato sotto i propri indumenti. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di spaccio in flagranza di sostanze stupefacenti.
Entrambi, questa mattina sono stati accompagnati nelle aule del Tribunale romano per il giudizio di convalida.
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
The Owl Public House
Centro estivo