Caricamento...

Positivo l’incontro Nuovo Comitato Cittadino Focene e amministrazione comunale

Chiodi:”siamo molto soddisfatti di questa apertura verso le associazioni da parte del Comune”

È stato positivo e di alto profilo l’incontro che si è svolto il 17 novembre nella sede del Comune di Fiumicino in via Portuense, tra il Nuovo Comitato Cittadino Focene e l’amministrazione. In rappresentanza dell’associazione c’era il presidente Massimiliano Chiodi insieme con il vicepresidente Roberto Erba e il segretario Avv. Ambra Camillo, mentre per il Comune hanno presenziato gli assessori Mario Russo (Urbanistica), Antonio Prete (Lavori Pubblici), Gino Percoco (Ambiente), unitamente ai dirigenti d’area delle rispettive competenze. Il Tavolo di collaborazione era stato chiesto dal Nuovo Comitato Cittadino Focene, per fare chiarezza su alcuni punti e per invitare l’amministrazione a eliminare tutta quella serie di problematiche che non giovano né alla località né ai residenti. Gli argomenti sono stati molteplici, tanti da far durare l’incontro all’incirca due ore.
“Siamo molto soddisfatti di questa apertura verso le associazioni da parte del Comune – sottolinea Massimiliano Chiodi – in fondo non siamo altro che la voce dei cittadini, e questa strada intrapresa spero che continui anche in futuro. Nessuno conosce i problemi quotidiani come chi li vive”.
La discussione ha toccato il problema fognature, i PUA e vari aspetti ambientali e urbanistici. “Per quanto riguarda le fognature – spiega Chiodi – sarà aperto un tavolo di concertazione tra Comune e Acea al fine di verificare nelle abitazioni la correttezza degli allacci fognari. Ma se il problema dell’intasamento delle tubature sotterranee dovesse persistere, l’amministrazione comunale darà avvio a ulteriori indagini per capire il problema, e risolverlo”. 
Un tavolo di lavoro sarà aperto anche per gli accertamenti sul rispetto delle norme e delle competenze delle licenze balneari, vista la grande espansione del settore negli ultimi anni e l’arrivo sull’arenile di Focene di altri due chioschi. Cosa che preoccupava il Nuovo Comitato Cittiadino  vista la carenza di parcheggi. “Anche in questo senso siamo stati tranquillizzati – riferisce Chiodi – attualmente è in fase di studio una convenzione-accordo tra un imprenditore locale, Comune e chioschi, per una nuova area parcheggi destinata a chi usufruisce della spiaggia di Focene. E inoltre i tecnici di via Portuense stanno individuando delle aree potenzialmente idonee da adibire poi per l’identico servizio”.
Risulta ancora chiuso il prolungamento di via delle Carenarie, nonostante la sede stradale non abbia alcuna chiusura. Il problema è che per tre volte il nastro di divieto d’accesso è stato tagliato da qualche residente. La sua apertura, però, potrebbe avvenire nel giro di qualche giorno. Dal punto di vista dell’igiene pubblica è positiva la notizia che a partire dal 2012 entrerà in azione la nuova ditta, ed in più verranno potenziati i cassonetti. Anche per quanto concerne l’assessorato ai Lavori Pubblici, l’assessore Antonio Prete ha garantito la massima collaborazione.
“Abbiamo toccato tutti i temi e ricevuto tutte le migliori delucidazioni in materia – conclude Chiodi – per questo mi preme ringraziare i rappresentanti del Comune presenti, che nella stessa giornata erano impegnanti con un importante consiglio comunale”.
 
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino