Caricamento...

Porto della Concordia: ripartono i lavori

La Sielt Immobiliare riprende il possesso del cantiere

In forza del pronunciamento del Tribunale di Civitavecchia dello scorso 22 settembre, con il quale si ordinava a Save Group di rilasciare immediatamente tutte le aree di cantiere del realizzando porto turistico di Fiumicino, condannandola contestualmente alle spese processuali, il prossimo 9 novembre l’Ufficiale Giudiziario darà l’ordinanza di liberazione del cantiere, provvedimento necessario per l’irregolare occupazione di Save Group, restituendo alla Sielt Immobiliare il possesso del cantiere.
Secondo la nota stampa della Sielt Immobiliare, l’esecuzione si è resa necessaria per il comportamento resistente della società Save Group che continua, ancora oggi, a occupare senza titolo le aree di cantiere, impedendo di fatto la prosecuzione dei lavori di realizzazione dell’opera.
 
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino