Caricamento...

Incontro con l’Autorità Portuale

Una delegazione dell’associazione Operatori del Porto Canale e della cooperativa Pesca Romana nei giorni scorsi ha incontrato il neo presidente dell’Autorità Portuale, Pasqualino Monti

Alla riunione in qualità di ex vicepresidente degli operatori portuali ed esperto del settore pesca, il capogruppo della Lista Noi Insieme Luigi Satta. “L’incontro? Siamo soddisfatti. È iniziata una nuova era – ha sottolineato il presidente dell’associazione Operatori Porto Canale, Lorenzo Melchiorri – abbiamo illustrato al presidente Monti i problemi che ha il Porto Canale di Fiumicino e rendono il lavoro degli operatori faticoso e soprattutto pericoloso. Monti ha mostrato una grande sensibilità, illustrandoci informalmente le linee guida del programma che l’Authority seguirà su Fiumicino”.
“Con la nomina di Monti – continua Melchiorri – pensiamo di aver imboccato la strada giusta. Siamo sicuri che questa gestione non ricalcherà la precedente e coinvolgerà maggiormente gli operatori del Porto, i quali potranno dare il proprio apporto tecnico acquisito sul campo”.
Nell’incontro sono stati affrontati temi diversi, tra i quali: la tutela delle imprese locali, il loro adeguamento alle normative europee. Il progetto del porto commerciale con alcune modifiche sostanziali per l’operatività generale.
“Monti ci ha garantito – spiega il presidente della cooperativa Pesca Romano, Gennaro Del Prete – che il bando della progettazione del porto commerciale partirà a giorni. Siamo soddisfatti per l’attenzione che il presidente ha posto e il suo piano per creare un vero e proprio network che farà entrare il porto di Fiumicino in un più ampio progetto strategico che lo collegherà a Civitavecchia e Gaeta. Ora speriamo che la politica locale si metta in gioco e prosegua unita per arrivare a ottenere quegli obiettivi ormai imprescindibili per lo sviluppo del nostro Comune”.
Soddisfatto anche il capogruppo della lista Noi Insieme Luigi Satta: “Spero si possa arrivare al più presto a rispettare quegli obiettivi fissati nel protocollo d’intesa tra Associazione operatori e Autorità portuale, partendo dalla realizzazione di una darsena peschereccia che interessi però anche le attività di commercializzazione dei prodotti ittici pescati. Ringrazio il presidente Monti per la sua disponibilità, il dottor Soriani, responsabile del porto di Fiumicino, che si è messo immediatamente al lavoro per risolvere quelle piccole problematiche che abbiamo fatto presente. Le prossime mosse? Chiederemo un incontro all’amministrazione per tracciare una linea comune sugli interventi da calendarizzare”.
 
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino