Caricamento...

Goletta Verde prosegue il viaggio lungo le coste italiane: dal 9 all’11 luglio ormeggerà a Civitavecchia, Ostia e Gaeta

Tra i temi trattati nelle tappe: la transizione energetica dal fossile alle rinnovabili, la tutela del mare e della biodiversità, la lotta alla crisi climatica e contrasto alle illegalità

 

di Dario Nottola

 

Continua il viaggio di Goletta Verde lungo le coste della Penisola. Dopo le prime tre tappe in Liguria, Toscana e Sardegna, la storica campagna di Legambiente sarà nel Lazio dal 9 all’11 luglio, ormeggiando nei porti di Civitavecchia, Roma (Porto di Ostia) e Gaeta. Tra i temi trattati nelle tappe: la transizione energetica dal fossile alle rinnovabili, la tutela del mare e della biodiversità, la lotta alla crisi climatica e contrasto alle illegalità.

 

La Goletta Verde è arrivata oggi, martedì 9 luglio, a Civitavecchia, dove si svolgerà l’incontro “Transizione ecologica: dal carbone al vento, quale futuro per Civitavecchia” a bordo dell’imbarcazione. Mercoledì 10 luglio tappa a Roma, nel Porto di Ostia, dove saranno presentati alle ore 10.00 i risultati dei monitoraggi nelle acque del Lazio. Giovedì 11 luglio sulla Goletta Verde a Gaeta (ormeggiata presso Yacht Club Gaeta E.V.S., Via Lungomare Caboto 93) alle 10.00 si svolgeranno i laboratori didattici “Alla scoperta del mare” e alle 16.30 sempre a bordo ci sarà l’incontro “La salvaguardia del mare: dalla lotta alle Ecomafie alla tutela della biodiversità”.

 

“Con la nostra campagna, a bordo di Goletta Verde, torniamo a puntare l’attenzione alla tutela del mare e della costa – dichiara Maria Domenica Boiano direttrice di Legambiente Lazio – in tutte le porzioni della nostra regione. Analisi delle acque, report sui reati ambientali, rafforzamento dei progetti per l’eolico off-shore, valorizzazione delle buone pratiche di tutela della biodiversità costiera, sono questi gli elementi protagonisti del passaggio dell’imbarcazione nel Lazio. Vivremo con Goletta, giornate all’insegna di tutela e sviluppo sostenibile del nostro bel litorale, convinti che la transizione ecologica passi indissolubilmente da riqualificazione ecosistemica, green economy e un coraggioso, quanto improcrastinabile, salto definitivo nell’era delle energie rinnovabili”.

 

Foto Legambiente.

 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino