Caricamento...

Fiumicino, al via il censimento delle Botteghe e Attività Storiche del territorio

Per partecipare è necessario inviare le richieste tramite PEC indirizzate al “Comune di Fiumicino – Area Sviluppo Economico”

Al via il censimento delle Botteghe e Attività Storiche del Comune di Fiumicino. L’iniziativa presentata per la prima volta a Fiumicino, nasce per identificare e valorizzare tutte quelle realtà con una significativa storia nel tessuto sociale e culturale del nostro territorio. Le attività, una volta riconosciute, potranno percepire dei fondi regionali.

Per partecipare, è necessario inviare le richieste volte alla iscrizione nell’Elenco regionale, entro il 10 settembre 2024 indirizzate al “Comune di Fiumicino – Area Sviluppo Economico” con una PEC all’indirizzo “protocollo.generale@pec.comune.fiumicino.rm.it” e scrivere in oggetto “CENSIMENTO DELLE BOTTEGHE E ATTIVITA’ STORICHE”.

“È un risultato importante perché è la prima volta che questo avviene a Fiumicino – commenta la presidente delle attività produttive Francesca De Pascali -, nonostante la legge regionale sia di qualche anno fa ed è il giusto riconoscimento per quelle attività che hanno continuato a vivere e ad investire sul territorio. Sono orgogliosa di rivendicare la paternità di questa idea, che ho sempre portato avanti e condiviso con la Commissione”.

“Un’opportunità che rappresenta un passo fondamentale nella conservazione e promozione delle nostre tradizioni commerciali e artigianali”, dichiara l’Assessore alle attività produttive, Raffaello Biselli. “Con questo censimento, miriamo non solo a riconoscere il valore delle attività economiche storiche, ma anche a fornire loro le risorse ed il supporto necessario per prosperare nel contesto economico contemporaneo.”

Clicca qui per leggere l’Avviso Pubblico sul sito del Comune di Fiumicino

 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino