Caricamento...

Erosione, Califano “Baccini chiede fondi a Regione ma poi avalla Porto Crociere che farà collassare la nostra costa”

La nota della consigliera regionale del Pd Lazio, Michela Califano.

“Sull’erosione a Fiumicino il sindaco Baccini continua a fare il gioco delle tre carte. Da una parte chiede fondi pubblici per combattere questo fenomeno ma dall’altra avalla un mostro a mare, come il porto crocieristico della Royal Caribbean, che non farà altro che aumentare e aggravare l’erosione nel nostro territorio.” Lo dichiara in una nota la consigliera regionale del Pd Lazio e segretaria del Pd di Fiumicino, Michela Califano.

 

“Non lo dico io, lo dicono le prescrizioni dei vari ministeri. Non solo le correnti ma anche i continui dragaggi rischiano di far collassare definitivamente la nostra costa. Siamo di fronte all’ennesima contraddizione di un’amministrazione che o ha le idee decisamente molto confuse e continua ad inanellare errori su errori, oppure non ha alcun interesse a tutelare Fiumicino dal sacco di qualche colosso privato. Anzi tutt’altro.” 

 

“Qualche giorno fa – conclude Califano – è stata posata la prima pietra del porto commerciale. Un’opera infrastrutturale che viene da lontano, sotto l’egida dello Stato che porterà lavoro ed economia. Come si pensa di tenere in equilibrio l’impatto ambientale e sociale autorizzando un altro porto privato, a 1 chilometro di distanza, che ospiterà enormi navi da crociera senza alterare la nostra costa e la vita di tutti i residenti di Fiumicino che già oggi sono ostaggio del traffico a causa di opere viarie che per la particolarità del territorio non possono essere realizzate?

 

Rios Pub
Mc Donald’s
Tari
Da Vinci
The Owl Public House
Centro estivo