Caricamento...

Criticità maltempo Focene, questa mattina due residenti si sono incatenati ad un chiosco balneare per lanciare un Sos

Su disposizione del Comune di Fiumicino al via i lavori per la realizzazione di una doppia paratia di difesa


Una doppia paratia di difesa con sacchetti di sabbia. E’ quella che si sta realizzando a Focene, su disposizione del Comune di Fiumicino, ad opera della Ditta di manutenzione lavori pubblici e da volontari della Protezione civile.
 
La misura tampone e d’emergenza è stata disposta dopo che, questa mattina, due residenti si sono incatenati per alcuni minuti ad un chiosco balneare, circondato dalle onde, per lanciare un Sos sulla criticità rappresentata dal mare che arriva, ormai di frequente e come oggi, a ridosso di alcune abitazioni presenti fronte la spiaggia ed a rischio, ed anche per il  “fiume d’acqua” che penetra parimenti su un tratto di viale di Focene.
 
La protesta, con indosso una muta, aveva l’obiettivo di chiedere con forza interventi di rafforzamento della scogliera,  con criteri omogenei e “corretti”, a difesa del tratto di costa, vista la “situazione emergenziale”. Sul posto il vice sindaco Giovanna Onorati, che ha un colloquiato con i residenti, polizia di Stato, polizia locale e volontari di protezione civile, oltre ad altri cittadini.
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino