Caricamento...

A Fiumicino nessun allarme per la peste suina: la rassicurazione dopo i controlli sul territorio

Gli assessori Picca e Costa “Non ci sono situazioni a rischio e non è il caso che si creano inutili allarmismi”.

 

Dall’amministrazione comunale di Fiumicino, a seguito delle risultanze esaminate oggi, arriva la rassicurazione che non c’è “alcun allarme” per casi di peste suina sul territorio

 

Gli assessori all’Ambiente e per i Diritti degli Animali di Fiumicino, Stefano Costa e Monica Picca, dopo un Tavolo tecnico convocato per affrontare la tematica emersa da notizie di stampa per un presunto caso di peste suina nella zona nord del Comune, sottolineano che “sul tema, da tempo, sono stati chiesti chiarimenti e verifiche, tramite gli enti competenti: oggi al Tavolo abbiamo avuto le risultanze che hanno evidenziato  che, a seguito di controlli a campione sulla fauna, non risultano casi legati alla peste suina. Il singolo episodio sospetto è stato risalente al luglio scorso, legato ad un organo di una carcassa fatto ritrovare, dentro una busta, vicino  una struttura a Testa di Lepre. Non ci sono quindi situazioni a rischio e non è il caso che si creano inutili allarmismi, anche se è stato giusto fare tutti i controlli sulla situazione”. 

 

Al Tavolo hanno partecipato, tra gli altri, la Asl, la Regione Lazio, la Polizia metropolitana, l’Osservatorio epidemiologico, la Polizia Locale ed altri enti competenti.


Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino