Caricamento...

25 aprile, deposte le corone in ricordo dei caduti della Resistenza

Presso il Monumento di Piazza Giovan Battista Grassi l’Assessore Biselli con le Autorità Civili, Militari e Religiose.

 
di Fernanda De Nitto

In occasione della Festa della Liberazione, l’Amministrazione Comunale di Fiumicino ha deposto le corone di alloro presso i Monumenti ai Caduti situati sul territorio, alla presenza delle Autorità Civili, Militari e Religiose.
 
Presso il Monumento di Piazza Giovan Battista Grassi a deporre la corona di alloro è stato l’Assessore alle Attività Produttive Raffaello Biselli. La cerimonia si è aperta con la benedizione della corona e il ricordo di tutti i caduti da parte di Padre Leonardo Ciarlo, Parroco della chiesa Santa Maria Porto della Salute di Fiumicino.
 
Presenti all’evento, insieme con l’Assessore Biselli, i consiglieri comunali Patrizia Fata e Ezio Di Genesio Pagliuca, i rappresentanti delle forze dell’ordine, l’Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza, la Polizia di Stato, la Capitaneria di Porto, l’Aeronautica Militare e la Polizia Locale di Fiumicino.
 
Hanno partecipato alla cerimonia di commemorazione anche i rappresentanti della Pro Loco di Fiumicino e della Banda della Pro Loco che ha suonato il “Silenzio militare”, oltre che alcune delegazioni delle Associazioni nazionali di forze dell’ordine in congedo e dell’A.N.P.I. Fumicino, Associazione Nazionale Partigiani d’Italia.
 
L’Assessore Biselli, ringraziando tutte le rappresentanze militari, civili e religiose presenti, ha ricordato quanto questa giornata sia importante per la nostra Nazione, per l’affermazione della democrazia e della libertà. In mattinata sono state deposte, dal Vicesindaco, Giovanna Onorati, presso il monumento ai caduti di Maccarese, e dal Consigliere Comunale, Massimiliano Catini, a Palidoro presso il monumento dedicato a Salvo D’Acquisto
 
 
 
 

Rios Pub
Mc Donald’s
Tari
Da Vinci
The Owl Public House
Centro estivo