Caricamento...

“Una vela per il cuore” estesa all’8 e 9 dicembre, la possibilità di effettuare le visite gratuite di screening cardiologico

Appuntamento, su prenotazione, al Porto turistico di Roma, a bordo dell’autocaravan della fondazione


di Dario Nottola

Viste le molte richieste pervenute nello scorso weekend, la “Cardioteam Foundation Onlus” ha deciso di estendere la possibilità di effettuare le visite gratuite di screening cardiologico anche nelle giornate dell’ 8 e 9 dicembre al Porto turistico di Ostia.

La campagna “Una vela per il cuore”, promossa in collaborazione con la Lega Navale Italiana, si svolge a bordo di “Dulcinea”, il 14 metri a vela del 1991, progettato da Carlo Sciarrelli e realizzato nei cantieri Carlini di Rimini. La barca, partita da Imperia il 6 settembre scorso, effettuerà una navigazione di 4.000 miglia toccando 27 porti italiani fino a Trieste, dove arriverà a settembre 2024.
 
L’imbarcazione “Dulcinea” mollerà gli ormeggi dal litorale romano la mattina dell’8 dicembre e farà rotta su Napoli, prossima tappa del tour. L’8 e 9 dicembre, al Porto turistico di Roma, sarà quindi comunque possibile effettuare gli screening a bordo dell’autocaravan della fondazione, prenotando su www.unavelaperilcuore.it  .
 
Chi vorrà, potrà sostenere la fondazione con una donazione sul sito https://cardioteamfoundation.org/sostieni-la-fondazione/ 
 
“Con tale aiuto, Dulcinea potrà percorrere più miglia in mare e consentire ad altre persone di poter partecipare allo screening”, l’appello dei promotori.
 
Le sedi territoriali della Lega Navale Italiana ospiteranno, inoltre, anche conferenze informative sulla prevenzione di malattie cardiovascolari, patologie che rappresentano la principale causa di morte per infarto e di invalidità per ictus: a Roma l’appuntamento è giovedì 7 dicembre, alle 15, presso la sezione della Lega navale Italiana.
 
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
The Owl Public House
Centro estivo