Caricamento...

Baubeach e Hotel Miraggio di Fregene insieme per un progetto innovativo: la certificazione BAU BE®

Un percorso formativo per istruire personale qualificato per le aziende che scelgono di adottare uno stile dog-friendly

 

di Alessandra Lo Franco

Baubeach®, la nota spiaggia  di Maccarese per cani liberi e felici, e l’Hotel “Miraggio” di Fregene danno vita ad un progetto rivoluzionario:  l’innovativa Certificazione BAU BE®. Nasce il primo percorso formativo finalizzato ad istruire personale qualificato ed impartire linee guida, strutturali ed organizzative, alle aziende che vogliono adottare uno stile dog-friendly.  

 

Patrizia Daffinà, presidente dell’Associazione Baubeach Village, dal 1998 sinonimo di “spiaggia per cani”, in collaborazione con la Direzione dell’Ente di Certificazione Dimensione Qualità di Venezia, per l’idoneità delle Aziende e l’Ente Italiano di Certificazione, per la conformità del personale, mettono in campo le loro competenze per consentire alle imprese di allinearsi alle norme di qualità e sicurezza, riconosciute a livello internazionale.

 

Il percorso adotta un approccio cognitivo zooantropologico perfezionato grazie all’esperienza, di oltre 25 anni, dell’Associazione che ha condotto lo studio di settore creato gli schemi di gestione e realizzato l’analisi delle procedure di certificazione. Per questo, nel 2019, BAU BEACH , ha concepito una formazione speciale, “Dog Management Ihod® (Ideal Habitat Of Dogs)”, necessaria per poter lavorare come gestori di strutture BAU BE® , come dipendenti o in qualità di consulenti ed ispettori.

 

“In molte strutture, spesso, vige il criterio della messa “in sicurezza” dei nostri amici a quattro zampe tramite l’ausilio di strutture limitanti, presidi obbligatori (guinzagli e museruole), chiusure in ring o recinti. Questi rimedi precludono la socializzazione e la libertà – spiega in una nota Patrizia Daffinà. “Chiunque abbia visitato il Baubeach® è rimasto sorpreso di poter vivere un’esperienza unica in una dimensione  dove persone e cani convivono in serenità. Si praticano lo yoga, gli sport collettivi, si svolgono attività creative ed olistiche in grado di allentare gli schemi e lasciare spazio alla consapevolezza e all’ attenzione verso i bisogni dei cani e non solo. La nostra realtà permette anche alle persone, che vivono la spiaggia con i loro dogs, di non dover subire situazioni di disagio, al contrario di come spesso accade, e dal momento che quasi 6 milioni di italiani vivono con un cane, è arrivato il momento di cominciare a considerare anche le loro esigenze”.

 

L’imperativo del Progetto BAU BE® è quello di restituire ai cani un po’ della dimensione di naturalità perduta, comunicare alle persone la necessità di connettersi con la natura, costruire spazi che permettano l’interazione e che siano gestiti da operatori / educatori cinofili. Figure necessarie per divulgare la corretta modalità di approccio tra i clienti ed evitare problematiche o derive comportamentali.

 

I due Enti di Certificazione italiani si sono serviti dell’esperienza del Baubeach® e della consulenza di Patrizia Daffinà, creatrice dell’idea e della omologa formazione, per costruire due schemi di Certificazione, che verranno riconosciuti alle prime due Aziende meritorie: la spiaggia di Maccarese, gestita dalla Asd Baubeach Village e l’Albergo Miraggio di Fregene.

 

Il prossimo 19 novembre sarà possibile partecipare alla Formazione in Dog Management. Sul sito troverete  la scheda completa del corso.

 

Si preannuncia una nuova e civile tendenza: sempre più strutture saranno autenticate a misura di cane. Infatti, il progetto BAU BE, ha partecipato ieri ad una conferenza di settore presso il TTG SUN BEACH & OUTDOOR STYLE di Rimini.

Rios Pub
Mc Donald’s
Tari
Da Vinci
The Owl Public House
Centro estivo