Caricamento...

Conferenza capigruppo, Opposizione: “Chiediamo alla maggioranza un cambio di rotta e metodi”

“Dopo un anno è acclarato che l’inadeguatezza, nei ruoli assunti da certi personaggi, fa male alla Città”


“In merito alla replica di chi vuole distorcere la realtà è bene sottolineare che l’opposizione non chiede l’appello della Conferenza Capigruppo, in quanto questo può essere fatto entro 20 minuti dalla convocazione, che nel caso di venerdì 21 giugno era stata fissata alle ore 11. L’appello è finito alle 11.23 e non c’era ombra che arrivassero i Capigruppo assenti, che di fatto poi non sono mai arrivati” lo dichiarano gli esponenti dei gruppi consiliari Pd, Lista Civica Ezio Sindaco e Sinistra Italiana
 
“Per quanto ci riguarda – proseguono – più volte in questi mesi abbiamo garantito i numeri per garantire l’apertura delle Commissione e abbiamo fornito la stessa collaborazione. Dopo un anno è acclarato che l’inadeguatezza, nei ruoli assunti da certi personaggi, fa male alla Città, prima ancora che ai lavori quotidiani dell’aula”.
 
“Non solo ci sentiamo dire che siamo ‘cattivi, inutili e sconfitti’, ma adesso vuole passare anche il messaggio che quelli non collaborativi siamo noi. A questo punto, siamo noi a chiedere alla maggioranza se intende assumersi la responsabilità di cambiare rotta e metodi oppure se preferisce proseguire come ha voluto fare fin dall’inizio. Il sindaco in primis, che lascia perpetrare e adottare modalità non degne di un contesto democratico e maturo. Noi vogliamo solo il bene di Fiumicino e dei cittadiniconcludono i gruppi consiliari Pd, Lista Civica Ezio Sindaco e Sinistra Italiana
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino