Caricamento...

Scuole superiori, gli studenti di Parco Leonardo costretti a scegliere tra Maccarese e Roma, con notevoli disagi

Canto: “Avere un liceo nel quartiere è un aiuto concreto alle famiglie ed al futuro dei nostri figli”


“Fiumicino si prepara al Giubileo 2025, è previsto lo sviluppo del Porto Turistico ed alcune grandi opere sulla viabilità che potrebbero cambiare la città, ma nelle altre località limitrofe mancano alcuni servizi essenziali che limitano la crescita demografica, piccoli investimenti che possono cambiare radicalmente la vivibilità di un intero quartiere. La scuola è uno degli elementi trainanti per lo sviluppo di Parco Leonardolo dichiara Antonio Canto dell’associazione ‘Parco Leonardo Futura’.
 
“Già da due anni – prosegue – abbiamo chiesto di iniziare una discussione seria con Roma Città Metropolitana (ex-provincia) per costruire l’iter procedurale che potrà portare un istituto superiore nel nostro quartiere. L’anno scorso ci sono stati alcuni sopralluoghi in merito, ma con esito negativo. Invitiamo la nuova amministrazione a riaprire il dialogo“.
 
“Gli studenti sono costretti – rimarca Canto – a scegliere tra Maccarese e Roma, entrambe collegate male per motivi diversi, con grandi difficoltà di spostamento, costringendo ogni giorno i genitori a fare da spola tra le fermate del treno di Fiera di Roma e Ponte Galeria, sempre nell’incertezza, tra scioperi e ritardi della linea ferroviaria che continuamente mettono in difficoltà le famiglie di Parco Leonardo”.
 
“Il tasso di abbandono scolastico pone l’Italia tra le nazioni con le peggiori performance d’Europa – sottolinea – il 16,5% degli studenti non termina la scuola superiore a causa delle disuguaglianze economiche, sociali e culturali. Vivere nell’angoscia dei ritardi e nell’incertezza degli spostamenti su Roma non aiuta. Avere un liceo nel quartiere non migliorerebbe solo la vivibilità o l’offerta formativa e culturale, ma garantirebbe maggiore sicurezza, un costante monitoraggio per la crescita dei ragazzi e delle ragazze, minori incertezze quotidiane e maggiore qualità nello studio”.
 
“Un conto è affrontare un’odissea mattutina, un altro è scendere di casa ed andare a scuola in un ambiente più controllato e familiare che solo il quartiere dove vivi può darti. Un liceo a Parco Leonardo è un aiuto concreto alle famiglie ed al futuro dei nostri figli ed è un tema che va ripreso subito” conclude Antonio Canto dell’associazione ‘Parco Leonardo Futura’. 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino