Caricamento...

Liburna, La Old Rugby Fiumicino “Vecchie Spugne” con Saifo per lo spostamento del legname

L’operazione è stata necessaria per permettere la ripresa dei lavori di Oscar Carmosini sulla Liburna

 

di Dario Nottola 

 

Il mondo del rugby locale ha risposto in maniera fortemente generosa all’appello lanciato dal Comitato Saifo per avere “braccia forti” in grado di spostare alcune cataste di legno, acquistate per riprendere i lavori alla Liburna romana così da sistemarle e proteggerle nel modo dovuto. 

 

“È stata una nuova giornata di fatica e solidarietà in favore della Liburna – spiega l’associazione che, da anni, si occupa, a Fiumicino, della valorizzazione e promozione dei beni archeologici, naturali e monumentali del Litorale romano ed in particolare per il completamento e la salvaguardia della Liburna Romana nel cantiere dei maestri d’ascia Carmosini in via del Faro – La Old Rugby Fiumicino “Vecchie Spugne”,  con la straordinaria partecipazione di due ragazzi della Under 14, Luca e Damiano, ha partecipato insieme ai volontari di Saifo, allo spostamento di diversi metri cubi di legname. Una grande fatica per sistemare i vari tagli di quercia, pino e cedro per permettere la ripresa dei lavori da parte di Oscar Carmosini sulla Liburna. Dopo le scorse domeniche di pulizia del Parco attiguo al cantiere,  che hanno visto la partecipazione di tanti volontari fra cui quelli di “Sale in Zucca” e della Lipu, il mondo del rugby ha risposto in modo straordinariamente generoso. Realtà e mondi associativi diversi, ma  accomunati da un forte senso di solidarietà”. Saifo li “ringrazia e ringrazia tutti coloro che anche a titolo personale sono venuti”.

(Foto dal video pubblicato sulla pagina Facebook di Saifo)

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino