• Home

Crisi Alitalia, "Il sindaco Montino si faccia portavoce presso il Governo"

Giovedì, 14 Novembre 2019 21:43

Autore: Dario Nottola

Crisi Alitalia, "Il sindaco Montino si faccia portavoce presso il Governo"
Il Consiglio Comunale di Fiumicino, con questo ordine del giorno votato all'unanimità, da il mandato al primo cittadino
di Dario Nottola 
 
Il Consiglio Comunale di Fiumicino, nel manifestare la propria solidarietà ai lavoratori della compagnia Alitalia e alle famiglie, ha dato mandato al sindaco Esterino Montino di farsi portavoce presso il Governo di "ogni iniziativa utile a delineare una strategia chiara e ricercare le soluzioni più idonee a definire un progetto di rilancio, come già accaduto con la proposta dell'amministrazione comunale del 2017". Con questo ordine del giorno, votato all'unanimità, si è concluso poco dopo le 18.30 all'aeroporto di Fiumicino il Consiglio comunale straordinario convocato sulla crisi di Alitalia.
 
Altro mandato è quello di proseguire i dialoghi con le istituzioni locali e parlamentari, "dando il proprio contributo, sostenendo il tavolo permanente del lavoro per il comparto di Fiumicino, per evitare, rilevato che la maggior parte dei lavoratori sono cittadini del Comune e del litorale, i licenziamenti, e valutando tutte le soluzioni utili a scongiurare il fallimento dell'azienda". 
 
Il Consiglio, tuttavia, si legge nell'Ordine del giorno, "rimane convinto che la via migliore sarebbe stata quella di proseguire attraverso una politica di risanamento dell'azienda, anche attraverso ricapitalizzazione con società a capitale pubblico e a compartecipazione Statale". 
 
Il Consiglio, nella sala meeting di via Mario Stoppani, durato circa due ore e trenta, con numerosi interventi di consiglieri, esponenti politici, amministratori, sindacalisti, è stato il quarto indetto (uno in Campidoglio congiunto) sul tema dall'amministrazione, che formulò nel 2017 una sua proposta di rilancio e sviluppo per la Compagnia
 
"Alla vigilia della settima scadenza, affrontiamo la situazione Alitalia, in questo quarto consiglio da noi convocato, perché abbiamo un interesse diretto, come comune di 82mila abitanti: se dovesse cadere l'ipotesi produttiva, per noi significherebbe un pezzo di comune che ci crolla addosso, avendo migliaia di lavoratori del territorio coinvolti: nessuno pensi di fare qui l'Ilva 2; servono uno scatto forte, serio, una strategia chiara: serve una prospettiva più lunga, al di là, con della scadenza del 21, casomai con davanti un anno di tempo, con conti chiari, una politica di risanamento sul modello Parmalat e scegliendo un commissario di settore", ha detto il sindaco Esterino Montino, che ha ribadito tutte le sue preoccupazioni sull'occupazione e interrogativi sul piano industriale. 
 
Presenti oltre al primo cittadino ed ai consiglieri, le sigle sindacali, rappresentanze di lavoratori Alitalia, che hanno espresso preoccupazioni sul futuro dell'azienda, le senatrici di M5s e Pd, Giulia Lupo ("Condivido le perplessità del sindaco") e Monica Cirinnà; il deputato di LeU Stefano Fassina ("Il 21 non deve consegnare alcuna soluzione perché oggi l'unica soluzione è la fine di Alitalia. Qual è allora la proposta? La Camera sta discutendo il decreto fiscale che prevede gli ulteriori 400 milioni di prestito ad Alitalia. Abbiamo presentato un emendamento che prevede la fine della gestione straordinaria, dopo aver ripagato il prestito e lo Stato subentri per il tempo necessario ad affrontare le cause strutturali che determinano le perdite di Alitalia"), il segretario regionale del Pd, il senatore Bruno Astorre, l'assessore regionale del Lazio alla tutela del territorio, Mauro Alessandri, il presidente Commissione lavoro Regione Lazio, Eleonora Mattia, i consiglieri regionali Michela Califano, Paolo Ciani ed Emiliano Minnucci, l'economista e docente dell'università Bicocca di Milano, Ugo Arrigo​
 
"Ho vissuto tutte le crisi di Alitalia negli ultimi 7 anni, da quando sono assessora al Lavoro del Comune - ha detto l'assessore Anna Maria Anselmi - l'amministrazione è l'unica che è riuscita a presentare un piano di rilancio per Alitalia, fin dal primo consiglio comunale straordinario, riuscendo a portarle fino in Parlamento. Il sindaco ha dimostrato che vogliamo distinguerci stando vicini a tutte le crisi occupazionali. Da domani ho convocato un tavolo permanente per tutte le crisi occupazionali del nostro territorio". 
 
 
 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Pubblicato in Cronaca

Shopping Central

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy e Cookie

Informativa al trattamento dei dati ex artt.13 e 23 del d.lgs. n. 196/2003

La informiamo, ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (recante il "Codice in materia di protezione dei dati personali" nel prosieguo, per brevità, il "Codice"), che i dati personali forniti a Fiumicino Online - il portale del litorale romano P. I. / C.F. 06155431007, saranno raccolti e registrati da Fiumicino Online - quale Titolare del trattamento - su supporti cartacei, elettronici e/o informatici e/o telematici protetti e trattati con modalità idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza nel rispetto delle disposizioni del Codice.

La informiamo che i dati fornitici verranno utilizzati per finalità strettamente connesse e strumentali alla esecuzione del Servizio stesso o di quanto da lei eventualmente richiesto e per permetterle di partecipare alle nostre iniziative. Tali dati potranno essere memorizzati per il tempo necessario alla fornitura del servizio e per gestire anche in futuro sue analoghe richieste.

Per l'esecuzione e gestione del Servizio e l'assolvimento di ogni altro onere di legge i suoi dati potranno essere portati a conoscenza di dipendenti e collaboratori di Fiumicino Online e/o di società controllanti e/o collegate, loro consulenti legali, fiscali, per il data entry.

La informiamo che potrà esercitare i diritti previsti dall'art. 7 e seg. del d.lgs. n. 196/2003 (tra cui, a mero titolo esemplificativo, i diritti di ottenere la conferma dell'esistenza di dati che la riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile, la indicazione dell'origine dei dati, delle finalità e modalità di trattamento, l'aggiornamento, la rettificazione o l'integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati personali trattati in violazione di legge, e il diritto di opporsi, in tutto o in parte, al relativo utilizzo) mediante richiesta rivolta senza formalità al Titolare del trattamento dei dati.

Cookie Policy

La seguente Cookie Policy va inserita a tutti gli effetti come parte integrante della Privacy Policy di Fiumicino Online - il portale del litorale romano. P. I. / C.F. 06155431007. Questa ha preciso compito di illustrare le differenti tipologie e le modalità di uso dei cookie adoperati dal sito stesso, nonché di dare indicazioni circa i processi da eseguire per eliminarli o bloccarli definitivamente.

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice inviate al browser (tutti i browser all’incirca sono impostati per accettare automaticamente i cookie) che possono essere salvati sul computer dell’utente (o altri dispositivi abilitati alla navigazione, per esempio smartphone o tablet) durante la navigazione su un sito web. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

I cookie utilizzati in questo sito possono essere:

  • di sessione, ovvero cookie fondamentali per navigare all'interno del sito utilizzando tutte le sue funzionalità, come ad esempio il mantenimento della sessione e l'accesso alle aree riservate. Sono strettamente necessari, in quanto senza di essi non sarebbe possibile fornire i servizi richiesti. Questi cookie non raccolgono informazioni da utilizzare per fini commerciali. Si cancellano automaticamente con la chiusura del browser, alla fine di una specifica sessione.
  • persistenti, sono quelli che rimangono memorizzati nel computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti/visitatori. Con questi cookie i visitatori che accedono al sito vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita.
  • di tipo analytics. Raccolgono informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e sulle modalità in cui questi visitano il sito (pagine visitate, numero di accessi, tempo di permanenza nel sito, ecc.) per ottimizzare la gestione del sito. Questi cookie non raccolgono informazioni che possano identificare in qualche modo l'utente.
  • di funzionalità. Raccolgono informazioni al fine di consentire all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) per migliorare il servizio reso allo stesso. Le informazioni raccolte da questo tipo di cookie sono acquisite in forma anonima.
  • I cookie di profilazione, il cui impiego comporta la prestazione del consenso alla ricezione dei cookie e al successivo utilizzo da parte nostra, vengono utilizzati per raccogliere dati di navigazione pertinenti all'utente con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete.

Queste modalità possono a loro volta essere suddivise in cookie:

  • di “prima parte” quando sono gestiti direttamente dal proprietario e/o responsabile del sito web
  • di “terza parte” quando i cookie sono predisposti e gestiti da responsabili estranei al sito web visitato dall’utente.

I cookie di terza parte utilizzati da questo sito possono essere:

  • Google Analytics sul sito sono presenti i cookie tecnici di terze parti di Google Analytics, questo è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. ("Google"). Questi permettono di registrare e visualizzare informazioni sull'uso del sito Web. Questi cookie permettono di ottenere informazioni tecniche dettagliate come:
    1. Il percorso di navigazione dell'utente
    2. il numero di pagine visitate,
    3. Il tempo trascorso tra un clic e un altro
    4. La login all'area riservata
    5. La visualizzazione di determinate risorse
    Questi cookie tengono traccia dei percorsi di navigazione permettendoci così di analizzare l'esperienza d'uso e migliorarne l'usabilità. Ciò che viene analizzato è il dato legato all'utente, ma quest'ultimo non viene mai identificato.
  • Google Adwords: Questi cookie sono finalizzati all’erogazione degli spazi pubblicitari. Questi cookie vengono installati da terze parti (Google Inc.). I cookie pubblicitari vengono utilizzati per dedurre un tuo “profilo” di navigatore e proporti in seguito messaggi pubblicitari conformi al tuo comportamento in rete, in linea con i tuoi interessi. I dati raccolti in tal senso, tramite questi cookie, sono anonimi e non consentono di risalire alla tua identità.
  • Google Maps utilizziamo Google Maps per fornire informazioni dettagliate su come individuare i nostri punti vendita e crediamo che contribuisca alla tua esperienza nell'uso del nostro sito.
  • I cookie derivanti dai Social sono rappresentati da quei pulsanti presenti sul sito che mostrano le icone di social network (come Facebook e Twitter) e permettono agli utenti di accedere con un "click" alla pagina social selezionata dal sito. I social plugins presenti nelle pagine permettono al social network selezionato di raccogliere i dati relativi alla visita. Con questi pulsanti sono dunque installati cookie di terze parti. Con questi social plugins non viene però scambiata alcuna informazione di navigazione o dato dell'utente acquisiti.

Come bloccarli o eliminarli

Gli utenti possono può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser impostandolo in modo tale che esso accetti/rifiuti tutti i cookie o visualizzi un avviso ogni qual volta viene proposto un cookie, al fine di poter valutare se accettarlo o meno. L’utente è abilitato, comunque, a modificare la configurazione predefinita (di default) e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato. È importante sottolineare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso.