• Home

Cercare lavoro all’estero come lavapiatti

Lunedì, 27 Settembre 2021 08:57

Autore: Massimo De Vellis

Cercare lavoro all’estero come lavapiatti

Il lavapiatti è uno fra i lavori di bassa qualifica che molti italiani sono disposti a fare all’estero.

Tantissimi sono quelli che lavorano come lavapiatti in qualche cucina di un ristorante a Londra, ad Amsterdam o in qualche città della Germania.

Questo tipo di lavoro si trova, solitamente, una volta arrivati sul posto. Cercando fra gli annunci pubblicati sui giornali locali o consegnando direttamente i CV ai vari bar, ristoranti o hotel.

L’unica possibilità, invece, di partire con un contratto già in tasca è quella di cercare lavoro, in internet, attraverso siti specializzati come ad esempio BakeaGo.com che contiene molte offerte di lavoro come lavapiatti pubblicate da ristoratori italiani che gestiscono un’attività all’estero. (Soprattutto in Germania).

Compiti del lavapiatti

Il lavapiatti, talvolta chiamato anche generico di cucina è alle dirette dipendenze del cuoco e della direzione che ne stabiliscono i compiti, gli orari e le mansioni. Un aspetto fondamentale della figura del lavapiatti è il la responsabilità e la cura delle attrezzature della cucina, del laboratorio, delle celle frigorifere e dei depositi di alimenti.

Risponde direttamente allo chef e collabora con il resto del personale, come gli aiuto-cuoco e i camerieri e nello specifico deve:

 - Usare correttamente le attrezzature, averne cura e gestire la loro manutenzione  

- Utilizzare e ottimizzare gli spazi della cucina adibiti al lavaggio e asciugatura delle stoviglie. 

- Organizzare i tempi e la gestione della cucina. 

- Utilizzare  prodotti e i detergenti da usare per ogni compito.

- Ripulire i piatti dagli avanzi.

- Lavare direttamente a mano i piatti, bicchieri, pentole, posate e metterli nelle lavastoviglie. Deve lavare e pulire tutti i piatti e utensili per la preparazione dei cibi, in modo da garantire che tutte le attrezzature della cucina siano puliti e disponibili quando ciò sia necessario.

- Asciugare le stoviglie e rimetterle nelle zone preposte, come armadi o scaffali.

- Pulire e riordinare la cucina alla fine di ogni turno di lavoro, sempre seguendo le procedure previste.

- Controllare le attrezzature e tutti gli strumenti presenti in cucina che devono essere usati dal personale di sala e di cucina.

- Pulire i pavimenti, lavandini e pareti della cucina, per far si che le zone di lavoro siano sempre in ordine. Deve spazzare il pavimento e vuotare i bidoni dell’immondizia, bidoni, che deve anche pulire per evitare condizioni non igieniche.

- Gestire la logistica di cibo e attrezzature, caricare e scaricare i camion che consegnano o ritirano i prodotti.

- Aiutare nella preparazione delle pietanze, se previsto.

Possibilità di lavoro all’estero per lavapiatti

Nonostante la tecnologia faccia passi da giganti e in cucina non manchino lavastoviglie e altre attrezzature sempre più automatizzate per lavare stoviglie e attrezzature, la figura umana del lavapiatti rimane comunque insostituibile.

Le prospettive occupazionali per il settore rimangono costanti.

Il lavapiatti è necessario in tutte quelle strutture dove è presente una cucina di tipo industriale come: ristoranti, hotel, mense, ecc.

Il lavoro come lavapiatti si può trovare in Italia come all’estero. Ma non si pensi che sia cosi facile trovare questo tipo di lavoro. Essendo una professione che non richiede una specializzazione particolare la concorrenza è notevole.

Requisiti che deve avere lavapiatti per lavorare all’estero

  • Conoscenza di base delle attrezzature presenti in cucina.
  • Conoscere le norme igienico-sanitarie che regolano le cucine dei servizi ristorativi e quelle sul trattamento di cibi e bevande.
  • Saper gestire il funzionamento di una lavastoviglie, deve conoscere i detersivi e saperli utilizzare nelle quantità e nelle miscele giuste.
  • Esperienza pregressa in servizi di ristorazione
  • Avere una buona resistenza agli sforzi fisici
  • Possedere attenzione per il dettaglio, attenzione e cura alla pulizia dei locali e delle attrezzature
  • Capacità di lavorare in team, flessibilità e capacità di adattamento
  • Possesso di almeno un diploma di scuola media inferiore

Stipendi in Italia e all’estero di un Lavapiatti

Una delle cose che sicuramente spinge molti a cercare lavoro all’estero come lavapiatti, è il fatto che essendo un lavoro poco qualificato permette di lavorare anche con una scarsa conoscenza della lingua.

In Italia lo stipendio medio di un lavapiatti si aggira attorno ai 1.200 € mentre, ad esempio, lo stipendio medio in Svizzera è di circa 3.500 €. In Germania o a Londra gli stipendi si aggirano, invece, attorno ai 1.700 € al mese.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Pubblicato in Sapevi che...

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy e Cookie

Informativa al trattamento dei dati ex artt.13 e 23 del d.lgs. n. 196/2003

La informiamo, ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (recante il "Codice in materia di protezione dei dati personali" nel prosieguo, per brevità, il "Codice"), che i dati personali forniti a Fiumicino Online - il portale del litorale romano P. I. / C.F. 06155431007, saranno raccolti e registrati da Fiumicino Online - quale Titolare del trattamento - su supporti cartacei, elettronici e/o informatici e/o telematici protetti e trattati con modalità idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza nel rispetto delle disposizioni del Codice.

La informiamo che i dati fornitici verranno utilizzati per finalità strettamente connesse e strumentali alla esecuzione del Servizio stesso o di quanto da lei eventualmente richiesto e per permetterle di partecipare alle nostre iniziative. Tali dati potranno essere memorizzati per il tempo necessario alla fornitura del servizio e per gestire anche in futuro sue analoghe richieste.

Per l'esecuzione e gestione del Servizio e l'assolvimento di ogni altro onere di legge i suoi dati potranno essere portati a conoscenza di dipendenti e collaboratori di Fiumicino Online e/o di società controllanti e/o collegate, loro consulenti legali, fiscali, per il data entry.

La informiamo che potrà esercitare i diritti previsti dall'art. 7 e seg. del d.lgs. n. 196/2003 (tra cui, a mero titolo esemplificativo, i diritti di ottenere la conferma dell'esistenza di dati che la riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile, la indicazione dell'origine dei dati, delle finalità e modalità di trattamento, l'aggiornamento, la rettificazione o l'integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati personali trattati in violazione di legge, e il diritto di opporsi, in tutto o in parte, al relativo utilizzo) mediante richiesta rivolta senza formalità al Titolare del trattamento dei dati.

Cookie Policy

La seguente Cookie Policy va inserita a tutti gli effetti come parte integrante della Privacy Policy di Fiumicino Online - il portale del litorale romano. P. I. / C.F. 06155431007. Questa ha preciso compito di illustrare le differenti tipologie e le modalità di uso dei cookie adoperati dal sito stesso, nonché di dare indicazioni circa i processi da eseguire per eliminarli o bloccarli definitivamente.

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice inviate al browser (tutti i browser all’incirca sono impostati per accettare automaticamente i cookie) che possono essere salvati sul computer dell’utente (o altri dispositivi abilitati alla navigazione, per esempio smartphone o tablet) durante la navigazione su un sito web. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

I cookie utilizzati in questo sito possono essere:

  • di sessione, ovvero cookie fondamentali per navigare all'interno del sito utilizzando tutte le sue funzionalità, come ad esempio il mantenimento della sessione e l'accesso alle aree riservate. Sono strettamente necessari, in quanto senza di essi non sarebbe possibile fornire i servizi richiesti. Questi cookie non raccolgono informazioni da utilizzare per fini commerciali. Si cancellano automaticamente con la chiusura del browser, alla fine di una specifica sessione.
  • persistenti, sono quelli che rimangono memorizzati nel computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti/visitatori. Con questi cookie i visitatori che accedono al sito vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita.
  • di tipo analytics. Raccolgono informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e sulle modalità in cui questi visitano il sito (pagine visitate, numero di accessi, tempo di permanenza nel sito, ecc.) per ottimizzare la gestione del sito. Questi cookie non raccolgono informazioni che possano identificare in qualche modo l'utente.
  • di funzionalità. Raccolgono informazioni al fine di consentire all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) per migliorare il servizio reso allo stesso. Le informazioni raccolte da questo tipo di cookie sono acquisite in forma anonima.
  • I cookie di profilazione, il cui impiego comporta la prestazione del consenso alla ricezione dei cookie e al successivo utilizzo da parte nostra, vengono utilizzati per raccogliere dati di navigazione pertinenti all'utente con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete.

Queste modalità possono a loro volta essere suddivise in cookie:

  • di “prima parte” quando sono gestiti direttamente dal proprietario e/o responsabile del sito web
  • di “terza parte” quando i cookie sono predisposti e gestiti da responsabili estranei al sito web visitato dall’utente.

I cookie di terza parte utilizzati da questo sito possono essere:

  • Google Analytics sul sito sono presenti i cookie tecnici di terze parti di Google Analytics, questo è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. ("Google"). Questi permettono di registrare e visualizzare informazioni sull'uso del sito Web. Questi cookie permettono di ottenere informazioni tecniche dettagliate come:
    1. Il percorso di navigazione dell'utente
    2. il numero di pagine visitate,
    3. Il tempo trascorso tra un clic e un altro
    4. La login all'area riservata
    5. La visualizzazione di determinate risorse
    Questi cookie tengono traccia dei percorsi di navigazione permettendoci così di analizzare l'esperienza d'uso e migliorarne l'usabilità. Ciò che viene analizzato è il dato legato all'utente, ma quest'ultimo non viene mai identificato.
  • Google Adwords: Questi cookie sono finalizzati all’erogazione degli spazi pubblicitari. Questi cookie vengono installati da terze parti (Google Inc.). I cookie pubblicitari vengono utilizzati per dedurre un tuo “profilo” di navigatore e proporti in seguito messaggi pubblicitari conformi al tuo comportamento in rete, in linea con i tuoi interessi. I dati raccolti in tal senso, tramite questi cookie, sono anonimi e non consentono di risalire alla tua identità.
  • Google Maps utilizziamo Google Maps per fornire informazioni dettagliate su come individuare i nostri punti vendita e crediamo che contribuisca alla tua esperienza nell'uso del nostro sito.
  • I cookie derivanti dai Social sono rappresentati da quei pulsanti presenti sul sito che mostrano le icone di social network (come Facebook e Twitter) e permettono agli utenti di accedere con un "click" alla pagina social selezionata dal sito. I social plugins presenti nelle pagine permettono al social network selezionato di raccogliere i dati relativi alla visita. Con questi pulsanti sono dunque installati cookie di terze parti. Con questi social plugins non viene però scambiata alcuna informazione di navigazione o dato dell'utente acquisiti.

Come bloccarli o eliminarli

Gli utenti possono può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser impostandolo in modo tale che esso accetti/rifiuti tutti i cookie o visualizzi un avviso ogni qual volta viene proposto un cookie, al fine di poter valutare se accettarlo o meno. L’utente è abilitato, comunque, a modificare la configurazione predefinita (di default) e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato. È importante sottolineare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso.