Caricamento...

Al Museo del Sax riprende la stagione dei concerti

Sabato 18 novembre Luca Velotti & Red Pellini quintet in UNISONO BAND

 
Riparte la stagione autunno-inverno del Museo del Saxofono, la location, unica nel mondo, con la più grande collezione di saxofoni, reperiti, selezionati e restaurati nel corso di una vita dal ricercatore, collezionista e saxofonista Attilio Berni, direttore del museo.
 
Il primo appuntamento è sabato 18 novembre alle ore 21:00 con una formazione che non necessita di presentazioni nel mondo del jazz: il quintetto capitanato da Luca Velotti al clarinetto e Red Pellini al sax ALTO con Riccardo Biseo al pianoforte, Christian Antinozzi al contrabbasso e Carlo Battisti alla batteria.
 
I cinque musicisti, tra i massimi esponenti italiani del jazz, riconosciuti a livello internazionale, proporranno un repertorio costituito serie di brani, con arrangiamenti originali di Red Pellini, tratti dal grande repertorio degli anni d’oro dello Swing, interpretati all’epoca da “giganti” quali Louis Armstrong, Benny Goodman, Duke Ellington e Count Basie, solo per citarne alcuni.
 
Uno spettacolo frizzante, impreziosito dal virtuosismo dei musicisti che si esprimono con notevole affiatamento e interplay, e che risulta fortemente caratterizzato dalla scelta di un timbro strumentale diretto e corposo frutto della esecuzione tematica all’unisono del saxofono e del clarinetto.
 
Il concerto, come da tradizione, verrà anticipato da un’apericena opzionale, a partire dalle ore 20:00 (costo: 15 euro).
 
I biglietti possono essere acquistati direttamente al Museo (in questo caso è consigliata anche la prenotazione alla mail info@museodelsaxofono.com o sulla piattaforma digitale Liveticket.it
 
 
 
 
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino