Caricamento...

Palidoro: sit in per la riapertura dell’ex presidio medico

Il Pd presente al sit in per la riapertura dell’ex presidio di Palidoro e per dire “no alla discarica e gassificatore”

Il gruppo consiliare del Pd e una rappresentanza della segreteria comunale, parteciperanno sabato prossimo al sit in indetto dal comitato di Palidoro per la riapertura dell’ex presidio medico.
“In quell’occasione – sottolinea il gruppo consiliare – ribadiremo la necessità di potenziare le strutture sanitarie nel nord del comune, a partire dall’ex presidio che deve essere riqualificato e ospitare un nucleo di cure primarie, un centro Alzheimer, una postazione Ares 118 e una piazzola per far atterrare un elisoccorso del 118 vista la distanza con gli ospedali e il forte traffico sull’asse Aurelio. Sul presidio di Palidoro il Pd non ha mai abbassato la guardia. Da tempo abbiamo riportato l’argomento nelle commissioni consiliari, all’interno delle quali continueremo ad insistere affinché la questione non sia nuovamente chiusa nei cassetti del sindaco”.
Non è escluso che durante il sit in si torni a parlare dell’ipotesi Malagrotta bis a Fiumicino: “Continuiamo a rimanere contrari alla realizzazione di una discarica – spiega il gruppo consiliare del Pd – soprattutto alla luce delle indiscrezioni stampa di questa mattina che danno per certo la realizzazione della nuova Malagrotta bis associata al gassificatore, tanto caro al sindaco Canapini. Tre anni fa ci disse che era solo una provocazione. Oggi veniamo a scoprire che invece c’era una delibera del 2007 che la giunta Canapini aveva approvato in gran segreto. Ecco come concepiscono la politica il sindaco e i suoi colleghi della maggioranza. Un’amministrazione attenta soltanto a stuprare il nostro territorio”.

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino