Caricamento...

Crisi: confronto e dialogo sono l’arma vincente

Severini:”per il bene della città è necessario ricomporre questa frattura”

“È prioritario, in questo particolare periodo storico tormentato dalla crisi e dai tagli, che la maggioranza trovi una nuova quadra e porti a termine la legislatura dando seguito agli impegni presi nel 2008. Impegni che la nomina di un commissario prefettizio non potrebbe portare a termine”. Lo dichiara il presidente dell’associazione Crescere Insieme di Aranova, Roberto Severini (vedi foto) che sottolinea: “I cittadini, frastornati da questa crisi partitica, pretendono risposte. E la maggioranza ha l’obbligo di governare e tradurre in opere il programma elettorale presentato. Ora serve un atto di coerenza e di coscienza da parte di tutte le forze in campo per stilare un patto di fine mandato che possa dare nuovo slancio all’azione politico-amministrativa”.
“L’associazione Crescere Insieme – spiega Severini – auspica che le parti in causa si incontrino al più presto per far rientrare la crisi e terminare così nel rispetto della legge questa legislatura con un nuovo e rinnovato impulso perso negli ultimi tempi”.
“Siamo consci – conclude – di trovarci di fronte a una crisi partitica più che politica. Per il bene della città è necessario ricomporre questa frattura, ma siamo convinti sempre più convinti della necessità di un movimento cittadino forte che possa slegarsi con schemi e prassi che ormai non hanno più ragione d’essere”.
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino