Caricamento...

Parco “Bezzi” nelle mani dei vandali

“La recinzione è stata tagliata per entrare nel parco di notte”

Gentile redazione di Fiumicino Online, vi scrivo questa mia lettera per denunciare un fatto gravissimo che sta attraversando il Parco Bezzi di Fiumicino. Vale a dire che ormai sono molti mesi che la notte diventa un ritrovo di personaggi piuttosto strani che stanno distruggendo letteralmente il bellisssmo parco che il comune di Fiumicino ha realizzato per i cittadini.
Percorrendo la strada si puo’ vedere all’interno scritte sulle mura, porte rotte dei casotti e dei bagni pubblici ed altri danni. Inutile dire che spesso troviamo, noi genitori, quando portiamo i bambini al parco, decine di siringhe sparse dappertutto.
Tutto questo avviene di notte, quando il parco è chiuso al pubblico e voi vi chiederete ed allora come fanno ad entrare i vandali? Bene se percorrete la recinzione, lungo via Gennaro Maffettone, potete vedere come sia stata letteralmente tagliata la recinzione. Bene, concludo questa mia triste lettera chiedendo un controllo maggiore da parte dei responsabili del nostro comune, altrimenti tra non molto il parco diventerà una residenza dei vandali e per noi cittadini sarà vietato l’accesso.
 
Lettera inviata da: Marianna
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino