Caricamento...

Sanità: ampliare i servizi su Aranova

Severini:”le rassicurazioni amministrative sono una manna scesa dal cielo, spazzando via ogni ipotesi catastrofista circolata in questi giorni”

Le parole del sindaco di Fiumicino, Mario Canapini e del presidente del consiglio comunale, Mauro Gonnelli hanno finalmente spazzato via ogni ipotesi catastrofista circolata in questi giorni: il presidio di Fregene non sarà soppresso e con soddisfazione interviane il Presidente dell’Associazione Crescere Insieme di Aranova, Roberto Severini “Come presidente di un’associazione cittadina che s è sempre combattuta per arrivare a uno sviluppo dei servizi sanitari sul nostro territorio queste sono parole benedette. Ringrazio l’amministrazione comunale per aver rassicurato in maniera tempestiva la cittadinanza che aveva preso sul serio l’allarmismo lanciato da qualche esponente politico della zona. La soppressione del nucleo di cure primarie di Fregene sarebbe stata una tragedia, essendo l’unico in tutta l’area nord del Comune. Per fortuna erano tutto falso. Ciò non toglie – prosegue – la necessità ormai improrogabile di ampliare i servizi sul versante Aranova e dare seguito alla mozione del capogruppo della lista Noi Insieme Luigi Satta, votata all’unanimità dal consiglio comunale, per la realizzazione di una postazione Ares 118 e di un primo soccorso attraverso convenzioni urbanistiche”.
“In tutto questa faccenda, per fortuna conclusasi positivamente, non si possono che trarre alcune conclusioni. Agitare al lupo al lupo è dannoso oltre che irresponsabile. Spero che il rappresentante politico che ne ha fatto largo uso negli ultimi tempi possa farne tesoro. Invece di fare fughe in avanti e rischiare brutte figure che ne stanno minando la credibilità, farebbe bene a unirsi a noi per risolvere tutte quelle problematiche che il nord del comune aspetta siano affrontate” ha concluso Roberto Severini.
 
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino