Caricamento...

Piani particolareggiati e B4a

Se verranno confermati i vincoli i cittadini chiederanno il risarcimento per l’Ici pagata in questi anni al Comune di Fiumicino

Venerdì 23 dicembre l’Autorità di Bacino, l’Ardis e l’Autorità Portuale si riuniscono per verificare se persistono ancora le motivazioni per tenere i vincoli Ps5 e Pr4 che impediscono l’edificabilità dei piani particolareggiati e B4a.
“Ci auguriamo che da questa riunione arrivino ottime notizie – ha dichiarato il Comitato Spontaneo B4a di via Passo Buole – perchè se verranno confermati i vincoli saremo costretti a ricorrere al Tar per chiedere il risarcimento per l’Ici pagata in questi anni al Comune di Fiumicino. Inoltre – prosegue il Comitato – procederemo con una denuncia alla Procura della Repubblica per capire come sia stato possibile dare le licenze per la realizzazione del Porto Turistico ed altre opere, oltre a chiedere le dovute spiegazioni come l’Autorità Portuale possa presentare il progetto per la realizzazione del Porto commerciale e la Regione quello di un inceneritore sul nostro territorio se persiste il pericolo inondazione”.
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
The Owl Public House
Centro estivo