Caricamento...

Lo sviluppo aeroportuale non può più attendere

De Vecchis:”bene la nomina di Mario Canapini nel Cda Adr è un giusto riconoscimento per la politica e gli enti locali, ma soprattutto un’opportunità per il territorio di Fiumicino e la società civile dei comuni aeroportuali”

“Sono convinto che Canapini saprà coniugare le esigenze della nostra città con lo sviluppo del Leonardo Da Vinci – ha dichiarato il Consigliere Comunale del Pdl, William De Vecchis – che non può essere più prorogato se si vuole che l’hub più importante del Mediterraneo diventi sempre più competitivo e appetibile per le compagnie aeree. All’interno dell’aeroporto di Fiumicino – spiega De Vecchis – lavorano 45.000 dipendenti, 60.000 se si conta anche l’indotto aeroportuale. Ed è impensabile non sostenere nuovi investimenti che ne migliorino sia il lato strutturale che quello industriale e tecnologico”.
“Credo che a oggi le pressioni di alcune parti politiche e comitati, contrarie a questo sviluppo, siano in contrasto con le esigenze di sostenibilità e tutela del lavoro che l’aeroporto intercontinentale Leonardo da Vinci offre, e mi auguro offrirà in futuro, divenendo uno dei primi aeroporti Europei” ha concluso il Consigliere Comunale del Popolo della Libertà di Fiumicino.

Rios Pub
Mc Donald’s
Tari
Da Vinci
The Owl Public House
Centro estivo