Caricamento...

Fiumicino: pusher arrestato dai Carabinieri

In manette un insospettabile 34enne di Fiumicino, elettricista di professione e incensurato

Altri due pusher sono stati arrestati nelle ultime ore dai Carabinieri. Il primo, un insospettabile 34enne di Fiumicino, elettricista di professione e incensurato, è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, nel corso di una perquisizione eseguita nell’appartamento in cui vive in via Trainotta Fiumicino, è stato trovato in possesso di oltre 20 grammi di cocaina purissima e tutto l’occorrente per pesare e confezionare la droga. Subito dopo l’arresto, C.E. è stato condotto nel carcere di Civitavecchia dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
In tarda notte di ieri, a Vitinia i Carabinieri della Compagnia di Ostia hanno arrestato un pregiudicato 46enne, residente in via Ponte Ladrone.
L’uomo, controllato mentre usciva dalla propria abitazione, nel corso della perquisizione, è stato trovato in possesso di una decina di dosi di sostanza stupefacente e un bilancino di precisione. Successivamente, nel suo appartamento gli investigatori hanno rinvenuto e sequestrato tutto l’occorrente per il confezionamento della droga.
A.S. è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino