Caricamento...

Emessa Ordinanza Sindacale per una “estate più tranquilla”

Nuova disciplina per le attività rumorose temporanee sul territorio


di Dario Nottola

Un freno e più regole per le attività rumorose temporanee sul territorio, per un’ “estate più  tranquilla”. Dai lavori  “rumorosi o molesti” per il vicinato nei giorni festivi ai lavori agricoli e di giardinaggio con le macchine agricole e da giardino che “devono essere munite di silenziatori efficaci”. Ed ancora la regolamentazione dell’utilizzo di sirene e impianti di allarme o degli “gli apparecchi di riproduzione ed amplificazione del suono che possono essere usati soltanto all’interno degli edifici ed entro i limiti normali, tali da non disturbare il vicinato”.  
 
Sono solo alcune delle misure con cui l’amministrazione comunale di Fiumicino, con un’Ordinanza del Sindaco Mario Baccini, mette il “silenziatore” alle attività rumorose temporanee, regolamentandole. Il provvedimento è stato preso per “tutelare la tranquillità ed il riposo dei residenti che possono essere compromessi dalla presenza di rumori molesti tali da mettere anche a rischio la salute pubblica e tenuto conto della vocazione turistica del territorio comunale e soprattutto nel periodo estivo, dell’aumento esponenziale della popolazione nel territorio”.  

Tra le misure, l’Ordinanza prevede che “dopo le 22 i suoni debbano essere ridotti in modo tale da non essere percepiti da terzi” ed i “detentori di animali devono vigilare affinché gli stessi non arrechino disturbi a terzi, in particolare non devono disturbare la quiete notturna”. (clicca qui)
 
 
 

 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino