Caricamento...

Passoscuro: “Curiamo la duna 2011”

Sabato 12 novembre alle ore 9.30, si terrà l’iniziativa ideata dai volontari di Dolcespiaggia

“Curiamo la duna 2011” è una iniziativa ideata dai volontari di Dolcespiaggia, già da anni attivi nel territorio di Passoscuro con iniziative pubbliche di responsabilizzazione sui temi della difesa dell’ambiente e della sostenibilità ed è organizzato in collaborazione con il 157° Circolo Didattico di Torrimpietra, con il patrocinio del Comune di Fiumicino; ha già ricevuto numerosi messaggi di solidarietà e di adesione dai comitati locali e dalle associazioni ambientaliste nazionali.
“La protezione della Natura dipende anche da noi – hanno dichiarato gli organizzatori dell’iniziativa – in una stagione in cui il degrado del territorio, la cementificazione esasperata, la mancata manutenzione dei fiumi, l’abbandono delle campagne producono effetti devastanti e disperazione, è venuto il tempo di rivedere il nostro stesso modello di sviluppo, e di orientare le nostre scelte nella direzione del rispetto dell’ambiente in cui viviamo. A partire dal luoghi più vicini a noi, e dalle nostre azioni quotidiane”.
“Curiamo la duna 2011 è uno piccolo-grande segnale di responsabilità – sostengono gli organizzatori – per dimostrare anche a chi ci governa che noi cittadini per primi rispettiamo il territorio, e vogliamo che sia mantenuto e curato come è giusto. Perciò sabato 12 novembre a Passoscuro, a partire dalle 9.30, saremo sulla spiaggia con tanti volontari e tanti bambini per esprimere questi concetti attraverso un laboratorio di pittura, la realizzazione di installazioni, l’azione di pulizia dell’area, lo scambio di idee per nuovi progetti. In particolare è affidata ai ragazzi delle Scuole del territorio la creazione di slogan e immagini volte a scoraggiare le cattive pratiche, come l’accesso con veicoli a motore sulle dune, l’abbandono di rifiuti, e così via”.
Per l’occasione, il Comune di Fiumicino, che ha concesso il patrocino, sta provvedendo alla rimozione dei rifiuti ingombranti abbandonati sulle dune protette e sulla strada di accesso interno alla Riserva (Via Stintino). I volontari completeranno il lavoro di ripulitura.
 
 
 
 

Rios Pub
Mc Donald’s
Tari
Da Vinci
The Owl Public House
Centro estivo