Caricamento...

Fiumicino rende omaggio ai suoi caduti

Canapini:”nella giornata del 4 novembre celebriamo il ricordo del sacrificio di tanti uomini delle nostre Forze Armate che si sono immolati per la Patria”

In occasione delle celebrazioni del IV Novembre, Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, il Sindaco di Fiumicino, Mario Canapini, alla presenza delle Autorità Civili, Militari e Religiose, deporrà delle corone di alloro presso i Monumenti ai Caduti esistenti sul nostro territorio, con i seguenti orari:
 
– ore 10.30 a Palidoro, presso il Monumento a Salvo D’Acquisto, in Piazza S.S. Filippo e Giacomo
– ore 10.50 a Passoscuro, presso il Monumento a Salvo D’Acquisto, in Piazza Salvo D’Acquisto
– ore 11.15 a Maccarese, presso il Monumento ai Caduti, in Via Castel San Giorgio
– ore 11.45 a Fiumicino, presso il Monumento ai Caduti, in Piazza G. B. Grassi 
 
“Il 4 Novembre del 1918 terminava la prima guerra mondiale. Con l’entrata delle truppe italiane vittoriose a Trento e Trieste, dopo quasi tre anni e mezzo di combattimenti, si concludeva quella che allora venne definita la ‘Grande Guerra’ e si completava il processo di unificazione nazionale. In questa giornata si celebra, infatti, il ricordo del sacrificio di tanti uomini delle nostre Forze Armate che si sono in passato immolati per la Patria e che oggi sono impegnati per assicurare la pace in Paesi lontani. Attraverso le celebrazioni commemoriamo il loro amore per la Madre Patria, perseverando nel desiderio di conservare e trasmettere alle generazioni future il loro ardore, affinché possa sempre rimanere vivo il ricordo di chi ha scritto una pagina significativa della storia della nostra Nazione” ha dichiarato il Sindaco Mario Canapini.
 
 
 
 

Rios Pub
Da vinci
Tari
Mc Donalds
Centro estivo
Numeri Utili Comune di Fiumicino