Caricamento...

Maccarese, domani il via al “Piedibus” per gli alunni della scuola Marchiafava

L’iniziativa si terrà in sei occasioni, ed è promossa da Programma Natura Aps in collaborazione con Pro Loco Maccarese Fregene ed il Comune di Fiumicino


di Dario Nottola

Al via domani, a Maccarese, il primo  di sei appuntamenti con il “Piedibus”: 50 piccoli alunni della “E. Marchiafava”  andranno a scuola, per circa un chilometro, con  l’ “autobus che va a piedi”. L’iniziativa è promossa e ideata da Programma Natura Aps in collaborazione con la Pro Loco Maccarese Fregene ed il Comune di Fiumicino.

“Il progetto costituisce una grande opportunità per i bambini della scuola primaria ‘Marchiafava’ ma anche per le loro famiglie – spiega Programma Natura –  Si tratta, infatti, di un progetto multidisciplinare e trasversale che promuove la mobilità sostenibile, permettendo non solo di diminuire il traffico davanti alla scuola e gli inquinanti emessi dai tubi di scarico delle auto ma anche di fare un’esperienza ecologica, salutare e di socialità”.
 
Il Piedibus non è altro che un “autobus umano”, formato da un gruppo di bambini in movimento, accompagnati da due, oppure più adulti, con capolinea, fermate, orari e un percorso stabilito.
 
“Il Piedibus viaggia con il sole e con la pioggia e ciascuno indossa un gilet rifrangente. Un adulto ‘autista’ davanti ed un adulto ‘controllore’ chiude la fila. Lungo il percorso i bambini chiacchierano con i loro compagni e amici, imparano cose utili sulla sostenibilità ambientale, sicurezza stradale, guadagnando autostima e indipendenza. I bambini vanno a scuola in gruppo seguendo un percorso stabilito e raccogliendo passeggeri alle ‘fermate’ predisposte lungo il cammino”, è evidenziato. Le altre date prescelte sono: 22 marzo, 12 e 26 aprile, 10 e 24 maggio.
 
 
 
 

Rios Pub
Mc Donald’s
Tari
Da Vinci
The Owl Public House
Centro estivo