Caricamento...

“Corrente contraria, dalla foce alla sorgente del Tevere”

Grande successo per la mostra organizzata dall’Associazione culturale “Il Calamo”

La mostra “Corrente contraria, dalla foce alla sorgente del Tevere”, organizzata e promossa dall’associazione culturale Il Calamo, presso la Loggetta Lippi a Bagno di Romagna dal 18 al 30 ottobre scorsi, ha riscosso un grande successo ed apprezzamento di critica e pubblico, tanto da essere stata prorogata per alcuni ulteriori giorni.
Gli artisti di Roma Gabriella De Masi (pittrice) e Ivano Zanzi (scultore), presenti per tutta la durata della mostra, hanno esposto le loro opere ispirate dalla foce del Tevere e dalla sua sorgente sul monte Fumaiolo nella piazza Ricasoli di Bagno di Romagna.
Il maestro Giovanni Romano si è esibito dal vivo con la sua chitarra e musiche originali che, attraverso la filodiffusione, si spandevano in diretta per le vie principali del paese. Un tocco veramente suggestivo che ha fatto da corollario e completamento alla mostra. Un monitor a circuito continuo visualizzava il cineracconto di Viviana Meucci della città di Fiumicino.
“Un evento che stiamo già pensando di portare in altre città, anche al di fuori dell’Italia – ci comunica soddisfatta la presidente dell’Associazione Il Calamo, Cinzia Carraro – sicuramente in Francia, dove abbiamo ricevuto alcuni inviti di galleristi. Un mostra, quindi, itinerante che si arricchirà inoltre di nuove opere tematiche a secondo dei luoghi che toccherà. Un sentito ringraziamento a Markus Niederwieser presidente della proloco di Bagno di Romagna per il sostegno e la collaborazione dimostrataci”.
 
 
 
 

Rios Pub
Mc Donald’s
Tari
Da Vinci
The Owl Public House
Centro estivo