Caricamento...

Silos a Borgo Falconieri, De Pascali (Crescere Insieme): “L’Amministrazione si sta muovendo da gennaio, ma forse si fa finta di non sapere”

“Le azioni politico-amministrative sono in atto da tempo per la risoluzione della criticità”


“L’allarmante situazione dei silos a Borgo Falconieri è una situazione già attenzionata dall’Amministrazione comunale, che non è di certo stata ferma a guardare” così la replica di Francesca De Pascali, della Lista civica Crescere Insieme, alle parole del consigliere Ezio Di Genesio Pagliuca, che lamentava l’urgenza della situazione e chiedeva una tempestiva messa in sicurezza.
 
Come è noto, o forse si fa finta di non sapere, – spiega De Pascali – seguo personalmente la vicenda dai primi di gennaio ed ho già avuto uno scambio di comunicazione con Leone Alato, il gestore dell’area, il quale mi aveva assicurato che si stava muovendo a livello di soprintendenza per poter procedere alla demolizione dei manufatti. Ma su quell’area insisteva il vincolo paesaggistico, quindi si sta cercando di arginare il problema“.
 
“Nel mentre – aggiunge – ho attivato la Polizia locale, nella persona della comandante Daniela Carola, i Vigili del fuoco, il presidente del Consiglio Comunale Severini e il Sindaco Baccini, che è tutt’ora a lavoro per procedere con i provvedimenti necessari ed urgenti per la messa in sicurezza che, ovviamente, può comportare la demolizione dei silos”.
 
“Le azioni politico-amministrative sono in atto da tempo per la risoluzione della criticità, ma è quanto meno singolare che il consigliere Di Genesio Pagliuca si allarmi su una questione che stiamo seguendo, dandone regolarmente notizia con comunicati ufficiali. Un allarmismo non necessario, e dovrebbe saperlo” conclude Francesca De Pascali 
 
 
 

Rios Pub
Mc Donald’s
Tari
Da Vinci
The Owl Public House
Centro estivo