• Home

Più libri più liberi, i piccoli editori fanno il boom

Lunedì, 11 Dicembre 2017 16:27
Più libri più liberi, i piccoli editori fanno il boom
Chiude l’edizione dei record con i libri nella Nuvola

di Manuela Minelli
 
I piccoli editori sono diventati grandi. Con un record di oltre 100mila presenze e il tutto esaurito nella maggior parte degli incontri, si è conclusa ieri la sedicesima edizione di Più libri più liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria promossa e organizzata dall’Associazione Italiana Editori (AIE).
 
Quest’anno la manifestazione ha lasciato la sede storica del Palazzo dei Congressi dell’Eur, divenuta ormai inadatta a contenere il grande numero di espositori e visitatori, per traslocare nella nuova sede del Roma Convention Center, meglio conosciuto come La Nuvola di Fuksas, il centro congressuale progettato da Massimiliano e Doriana Fuksas e gestito da Roma Convention Group.
 
Nulla meglio di una nuvola sospesa nel cielo poteva simboleggiare il successo di una fiera che si conferma l’evento culturale più importante della Capitale e uno dei più rilevanti in Italia. Sin dai primi giorni il pubblico ha risposto con un’affluenza senza precedenti, alla quale è corrisposto un volume di acquisti importantissimo, a riprova della salute e della vivacità del settore della piccola e media editoria.
 
“Siamo davvero felici per questo enorme successo –  ha dichiarato la Presidente di Più libri più liberi Annamaria Malato – questa manifestazione, che ha riunito i maggiori protagonisti della letteratura, del giornalismo, dell’attualità e della politica, ha riportato finalmente Roma al centro della scena culturale del Paese. Siamo sicuri che Più libri più liberi sarà destinato a crescere sempre di più nei prossimi anni”.
 
E aggiunge il Presidente dell’Associazione Italiana Editori (AIE) Ricardo Franco Levi:  “Un ulteriore segno della vitalità dell’editoria italiana che, grazie anche al contributo straordinario della piccola e media editoria, si conferma prima industria culturale del Paese. Con Più libri più liberi l’AIE si conferma la casa di tutta l’editoria italiana”.
 
Grande orgoglio e soddisfazione anche da parte del Direttore della fiera, Fabio Del Giudice: “Pensavo stessimo organizzando una fiera del libro invece ci siamo resi conto, sin dall’apertura, che stava succedendo qualcosa di più grande. La partecipazione della città è stata a dir poco commovente” e conclude dicendo: “Siamo molto orgogliosi che la Nuvola dall’essere solo un simbolo sia diventato, grazie ai libri, una nuova casa per i romani”.
 
Come sempre Più libri più liberi ha puntato sulla ricchezza dell’offerta, sulla partecipazione di grandi ospiti italiani e stranieri, sul coinvolgimento dei giovani e sull’incontro diretto fra scrittori, editori e lettori. Oltre mille i grandi autori presenti, moltissimi gli appuntamenti che hanno registrato il “tutto esaurito”: tra gli ospiti più acclamati, autori di fama internazionale come Asli Erdogan, Paul Beatty, Fernando Aramburu, Alan Pauls, Igoni Barrett, Bernard Guetta e Luis Sepúlveda, filosofi e pensatori come Ágnes Heller, personaggi della politica e delle istituzioni come il Ministro della cultura Dario Franceschini, il Ministro dell’interno Marco Minniti, la Ministra dell’istruzione Valeria Fedeli e poi Emma Bonino, Romano Prodi, Monica Cirinnà, Giovanni Malagò, Franco Gabrielli. Ma soprattutto tantissimi scrittori e autori italiani come Andrea Camilleri, Alessandro Baricco, Michela Murgia, Roberto Saviano, Cristina Comencini, Nicola Lagioia, Antonio Manzini, Ascanio Celestini, Melania Mazzucco, Paolo Cognetti, Edoardo Albinati, Teresa Ciabatti,Zerocalcare, Alessandro Barbero, Andrea Giardina, Letizia Battaglia, Paolo Di Paolo, Concita De Gregorio, Massimo Carlotto, Giancarlo De Cataldo e molti altri.
 
Grandissima la soddisfazione fra gli espositori – più di 550 distribuiti in 3.500 metri quadrati di spazi – che hanno registrato una vera e propria impennata delle vendite rispetto ai già ottimi risultati degli anni precedenti. Per Sellerio i numeri “sono esageratamente più alti” rispetto all’anno scorso. Tra i titoli più venduti ci sono i gialli con Andrea Camilleri, Antonio Manzini e Marco Malvaldi, mentre nella narrativa si conferma il bestseller Una vita come tante dell’americana Hanya Yanagihara. Stessa soddisfazione espressa da E/O, che conferma il grande aumento delle vendite. Tra i titoli che vanno per la maggiore, ovviamente il ciclo dell’Amica Geniale di Elena Ferrante, autori come Massimo Carlotto e, più in generale, la narrativa che racconta grandi saghe familiari. Numeri in forte crescita anche in casa Minimum Fax: sabato sera, quando mancava ancora un giorno alla chiusura, l’aumento era già del 30 per cento rispetto allo scorso anno. Secondo la casa editrice Fazi, i numeri della sedicesima edizione di Più libri più liberi si avvicinano ormai a quelli del salone del libro di Torino. Straordinariamente positivo anche il bilancio della casa editrice che ha portato in Italia le guide Lonely Planet, la EDT – specializzata in musicologia, viaggi e ragazzi – che ha registrato addirittura una crescita del cento per cento. Più che positivo anche il bilancio degli editori più piccoli.
 
Il successo della Fiera si è rispecchiato anche sui social network. I post facebook hanno raggiunto più di 4 milioni di persone, i video pubblicati sulla pagina hanno totalizzato più di 193mila visualizzazioni. Molto attivi anche gli account Twitter e Instagram, i tweet sono stati visti da 156.259 utenti mentre i post Instagram hanno superato gli 8mila like. Oltre 300mila le visualizzazioni del sito internet ufficiale.
 
 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Pubblicato in News
Etichettato sotto

Shopping Central

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy e Cookie

Informativa al trattamento dei dati ex artt.13 e 23 del d.lgs. n. 196/2003

La informiamo, ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (recante il "Codice in materia di protezione dei dati personali" nel prosieguo, per brevità, il "Codice"), che i dati personali forniti a Fiumicino Online - il portale del litorale romano P. I. / C.F. 06155431007, saranno raccolti e registrati da Fiumicino Online - quale Titolare del trattamento - su supporti cartacei, elettronici e/o informatici e/o telematici protetti e trattati con modalità idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza nel rispetto delle disposizioni del Codice.

La informiamo che i dati fornitici verranno utilizzati per finalità strettamente connesse e strumentali alla esecuzione del Servizio stesso o di quanto da lei eventualmente richiesto e per permetterle di partecipare alle nostre iniziative. Tali dati potranno essere memorizzati per il tempo necessario alla fornitura del servizio e per gestire anche in futuro sue analoghe richieste.

Per l'esecuzione e gestione del Servizio e l'assolvimento di ogni altro onere di legge i suoi dati potranno essere portati a conoscenza di dipendenti e collaboratori di Fiumicino Online e/o di società controllanti e/o collegate, loro consulenti legali, fiscali, per il data entry.

La informiamo che potrà esercitare i diritti previsti dall'art. 7 e seg. del d.lgs. n. 196/2003 (tra cui, a mero titolo esemplificativo, i diritti di ottenere la conferma dell'esistenza di dati che la riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile, la indicazione dell'origine dei dati, delle finalità e modalità di trattamento, l'aggiornamento, la rettificazione o l'integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati personali trattati in violazione di legge, e il diritto di opporsi, in tutto o in parte, al relativo utilizzo) mediante richiesta rivolta senza formalità al Titolare del trattamento dei dati.

Cookie Policy

La seguente Cookie Policy va inserita a tutti gli effetti come parte integrante della Privacy Policy di Fiumicino Online - il portale del litorale romano. P. I. / C.F. 06155431007. Questa ha preciso compito di illustrare le differenti tipologie e le modalità di uso dei cookie adoperati dal sito stesso, nonché di dare indicazioni circa i processi da eseguire per eliminarli o bloccarli definitivamente.

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice inviate al browser (tutti i browser all’incirca sono impostati per accettare automaticamente i cookie) che possono essere salvati sul computer dell’utente (o altri dispositivi abilitati alla navigazione, per esempio smartphone o tablet) durante la navigazione su un sito web. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

I cookie utilizzati in questo sito possono essere:

  • di sessione, ovvero cookie fondamentali per navigare all'interno del sito utilizzando tutte le sue funzionalità, come ad esempio il mantenimento della sessione e l'accesso alle aree riservate. Sono strettamente necessari, in quanto senza di essi non sarebbe possibile fornire i servizi richiesti. Questi cookie non raccolgono informazioni da utilizzare per fini commerciali. Si cancellano automaticamente con la chiusura del browser, alla fine di una specifica sessione.
  • persistenti, sono quelli che rimangono memorizzati nel computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti/visitatori. Con questi cookie i visitatori che accedono al sito vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita.
  • di tipo analytics. Raccolgono informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e sulle modalità in cui questi visitano il sito (pagine visitate, numero di accessi, tempo di permanenza nel sito, ecc.) per ottimizzare la gestione del sito. Questi cookie non raccolgono informazioni che possano identificare in qualche modo l'utente.
  • di funzionalità. Raccolgono informazioni al fine di consentire all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) per migliorare il servizio reso allo stesso. Le informazioni raccolte da questo tipo di cookie sono acquisite in forma anonima.
  • I cookie di profilazione, il cui impiego comporta la prestazione del consenso alla ricezione dei cookie e al successivo utilizzo da parte nostra, vengono utilizzati per raccogliere dati di navigazione pertinenti all'utente con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete.

Queste modalità possono a loro volta essere suddivise in cookie:

  • di “prima parte” quando sono gestiti direttamente dal proprietario e/o responsabile del sito web
  • di “terza parte” quando i cookie sono predisposti e gestiti da responsabili estranei al sito web visitato dall’utente.

I cookie di terza parte utilizzati da questo sito possono essere:

  • Google Analytics sul sito sono presenti i cookie tecnici di terze parti di Google Analytics, questo è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. ("Google"). Questi permettono di registrare e visualizzare informazioni sull'uso del sito Web. Questi cookie permettono di ottenere informazioni tecniche dettagliate come:
    1. Il percorso di navigazione dell'utente
    2. il numero di pagine visitate,
    3. Il tempo trascorso tra un clic e un altro
    4. La login all'area riservata
    5. La visualizzazione di determinate risorse
    Questi cookie tengono traccia dei percorsi di navigazione permettendoci così di analizzare l'esperienza d'uso e migliorarne l'usabilità. Ciò che viene analizzato è il dato legato all'utente, ma quest'ultimo non viene mai identificato.
  • Google Adwords: Questi cookie sono finalizzati all’erogazione degli spazi pubblicitari. Questi cookie vengono installati da terze parti (Google Inc.). I cookie pubblicitari vengono utilizzati per dedurre un tuo “profilo” di navigatore e proporti in seguito messaggi pubblicitari conformi al tuo comportamento in rete, in linea con i tuoi interessi. I dati raccolti in tal senso, tramite questi cookie, sono anonimi e non consentono di risalire alla tua identità.
  • Google Maps utilizziamo Google Maps per fornire informazioni dettagliate su come individuare i nostri punti vendita e crediamo che contribuisca alla tua esperienza nell'uso del nostro sito.
  • I cookie derivanti dai Social sono rappresentati da quei pulsanti presenti sul sito che mostrano le icone di social network (come Facebook e Twitter) e permettono agli utenti di accedere con un "click" alla pagina social selezionata dal sito. I social plugins presenti nelle pagine permettono al social network selezionato di raccogliere i dati relativi alla visita. Con questi pulsanti sono dunque installati cookie di terze parti. Con questi social plugins non viene però scambiata alcuna informazione di navigazione o dato dell'utente acquisiti.

Come bloccarli o eliminarli

Gli utenti possono può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser impostandolo in modo tale che esso accetti/rifiuti tutti i cookie o visualizzi un avviso ogni qual volta viene proposto un cookie, al fine di poter valutare se accettarlo o meno. L’utente è abilitato, comunque, a modificare la configurazione predefinita (di default) e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato. È importante sottolineare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso.